www.giornalelirpinia.it

    23/08/2019

Tesser carica l’Avellino ma avverte: «Con il Modena partita difficile»

E-mail Stampa PDF

Attilio TesserAVELLINO – “Il Modena è un’altra tappa, un’altra partita da tre punti: sia noi che il Modena si giocherà per conquistare il massimo della posta. Questo è la normalità. Per noi è un’altra tappa importante e come dico sempre noi viviamo alla giornata e in tal senso dobbiamo dare sempre il meglio di noi stessi. Andiamo a giocare in casa di una squadra che attraversa un momento particolarmente felice, brillante. Non deve far testo la sconfitta di Vicenza giunta al novantesimo dopo aver dominato per sessanta minuti l’incontro. Soprattutto in casa il Modena è la squadra che, insieme al Cagliari, ha fatto più punti di tutti. L’ultima partita interna hanno vinto 3-0 con il Novara che non credo abbia bisogno di presentazione. Quindi, partita difficilissima, loro sono un’ottima squadra, l’abbiamo visto anche qui all’andata, poi, è chiaro, sta a noi fare bene anche perché vogliamo ripagare i nostri tifosi che ci seguiranno in massa”.

Questo il pensiero del tecnico dell’Avellino, Attilio Tesser, sulla gara di domani allo stadio Braglia, ore 15.00, contro il Modena di Crespo. Contro gli emiliani non ci sarà alcun cambiamento tattico rispetto alle ultime gare. Ognuno giocherà nel proprio ruolo. È stata, quella trascorsa, una settimana difficile sul piano del recupero di diversi giocatori. Non ce l’ha fatta a recuperare il centrocampista Arini che rimarrà a casa. Ventidue, dunque, i calciatori convocati: portieri, Frattali, Offredi, Bianco; difensori, Biraschi, Chiosa, Migliorini, Nica, Petricciuolo, Pucino, Rea, Visconti; centrocampisti, Bastien, D’Angelo, D’Attilio, Gavazzi, Jidayi, Paghera, Sbaffo; attaccanti, Castaldo, Insigne, Mokulu, Tavano.

Arbitro dell’incontro sarà Luca Pairetto di Nichelino che sarà coadiuvato dagli assistenti Emanuele Prenna di Barletta e Stefano Bellutti di Trento. Quarto uomo, Daniel Amabile di Vicenza. Queste le probabili formazioni:

Modena (4-3-3): Provedel; Zucchini, Gozzi, Marzorati, Rubin; Belingheri, Giorico, Bentivoglio; Nardini, Stanco, Luppi. Allenatore: Crespo.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Chiosa, Jidayi, Biraschi; Paghera, Gavazzi, D’Angelo; Bastien; Castaldo, Tavano. Alenatore: Tesser.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com