www.giornalelirpinia.it

    23/08/2019

Tesser: «Contro il Cagliari serve un Avellino super»

E-mail Stampa PDF

Attilio TesserAVELLINO – “Non c’è da riscattare niente dell’andata. È da giocare un’altra partita, siamo nel girone di ritorno, ci sono tre punti in palio, arriva la squadra più forte del campionato, quella che ha un potenziale incredibile per la categoria”: ha le idee chiare Attilio Tesser su come l’Avellino deve affrontare il Cagliari dell’ex tecnico Massimo Rastelli che, domani sera, nell’anticipo della 24ª giornata del campionato di serie, la terza del girone di ritorno, sarà di scena, alle 20.30, al Partenio-Lombardi.

“Noi dobbiamo fare la nostra partita – spiega ancora – consapevoli del valore tecnico dell’avversario. Però se loro hanno di superiore il valore tecnico noi di superiore ci dobbiamo mettere qualcos’altro, vale a dire intensità, grinta, carattere. Un lucido modo di tenere il campo perché loro, oltre che le capacità tecniche, sono giocatori che hanno qualità tattiche e fisiche notevoli, con grandi giocate in velocità e rapidità, quindi dobbiamo fare molta attenzione in campo. Serve pertanto una prestazione super in cui si deve sbagliare veramente il minimo sindacale”.

Poi un passaggio sugli uomini a disposizione: “Non saranno della partita né D’Angelo né Arini che ci tenevano tantissimo a questa partita, che sono i due veri lupi di questa squadra, come temperamento, come carattere. Quindi sotto quest’aspetto perdiamo molto in mezzo al campo. Bisogna perciò a maggior ragione rimboccarsi le maniche e lottare anche per  loro. Domani ci sarà un’ultima rifinitura e prenderò una decisione sul modulo”.

Intanto, con Tutino che è rientrato al Napoli e Petricciuolo che è stato ceduto conla formula del prestito al Melfi, sono 21 i calciatori convocati per l’incontro con i sardi tra cui anche l’attaccante Joao Silva, in attesa del transfer internazionale per il tesseramento: portieri, Frattali, Offredi, Bianco; difensori, Biraschi, Chiosa, Ligi, Migliorini, Nica, Pucino, Visconti; centrocampisti, Bastien, D’Attilio, Gavazzi, Jidayi, Paghera, Sbaffo; attaccanti, Castaldo, Insigne, Joao Silva, Mokulu, Tavano.

Arbitro sarà il signor Riccardo Pinzani di Empoli che si avvarrà della collaborazione in qualità di assistenti di Maurizio De Troia di Termoli e Marco Zappatore di Taranto. Quarto uomo, Giammarco Serra di Torino. Tesser, comunque, scioglierà gli ultimi dubbi dopo la rifinitura di domani. Queste le probabili formazioni:

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Biraschi, Chiosa, Jidayi,; Paghera, Sbaffo, Gavazzi; Bastien; Castaldo, Mokulu. A disposizione: Offredi, Nica, Tavano, Ligi, Joao Silva, Insigne, D’Attilio, Migliorini. Allenatore: Tesser.

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Balzano, Salamon, Ceppitelli, Barreca; Cinelli, Di Gennaro, Fossati; Joao Pedro; Sau, Melchiorri. A disposizione: Rafael, Murru, Krajnc, Farias, Pisacane, Tello, Munari, Cerri, Murru, Giannetti, Munari. Allenatore: Rastelli.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com