www.giornalelirpinia.it

    11/12/2019

All’Avellino l’amichevole con la Casertana

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio5_av-ce_sturno.jpgMarcatori: 8’ e 32’ st Mokulu, 26’ st Camarà, 46’ st De Mesa.

AVELLINO-CASERTANA 3-1

AVELLINO (3-4-3): Radunovic (1' st Frattali); Biraschi, Gonzalez (22' st Rea), Perrotta (22' st Diallo); Donkor, Tassi (15' st Sbaffo; 36' st Riccio), Omeonga (34' st Petricciuolo), Asmah (22' st Visconti); Verde (12' st Camarà), Castaldo (1' st Mokulu), Belloni (29' st D'Attilio). A disposizione: Offredi. Allenatore: Toscano.

CASERTANA (3-5-2): Anacoura (30' st Fontanelli); D'Alterio (22' st Carriero), Potenza (12' st Gala), Lorenzini; Finizio (22' st Bernardes), De Marco (22' st Giorno), Rajcic (15' st Matute), Giannone (23' st Kuseta), Pezzella (12' st Ramos); Alfageme (15' st De Filippo), Corado (23' st Taurino). A disposizione: Broccatelli, Dell'Anno, Giulitti, Colli. Allenatore: Tedesco.

Arbitro: Antonio Di Martino della sezione di Teramo. Assistenti: Marco Citro della sezione di Battipaglia e Giuseppe Opromolla della sezione di Salerno.

STURNO – Finisce 3-1 per l’Avellino di Toscano l’amichevole con la Casertana di Tedesco disputata dinanzi ad un entusiasta pubblico di tifosi, in prevalenza irpini, ma anche provenienti da Terra di Lavoro, che hanno fatto festa prima dell’inizio della gara nonostante un violento acquazzone si sia abbattuto sul campo del Castagneto di Sturno.

I gol sono stati tutti realizzati nella ripresa dopo un primo tempo conclusosi a reti inviolate e in cui si è risentito, soprattutto in fase di partenza, dei carichi della preparazione piuttosto pesanti. Il test, al di là del risultato, è risultato utile ai due allenatori per fare un primo bilancio proprio di queste prime settimane di ritiro in vista dell’esordio ufficiale in Coppa previsto per il prossimo 7 agosto.

Aggiornamento del 28 luglio 2016, ore 19.15 - Toscano – “Sì, sono soddisfatto, ma c’è tanto da lavorare. Come primo test ci sono le cose buone e le cose meno buone. Il gol preso non è sicuramente una cosa che mi fa piacere perché tenere la resistenza mentale fino all’ultimo minuto, fino a che l’arbitro non fischia è una cosa importantissima”.

Questo il commento nel posto partita del tecnico dell’Avellino Domenico Toscano il quale ha ancora spiegato: “La Casertana è stato un test abbastanza impegnativo. L’anno scorso ha fatto i play off. Lo reputo un test abbastanza probante. Abbiamo sbagliato qualche ripartenza che potevamo sfruttare meglio, però il secondo tempo qualcosa di buono abbiamo fatto”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com