www.giornalelirpinia.it

    23/08/2019

Toscano: «A Bassano non sarà facile, ma noi vogliamo la Sampdoria»

E-mail Stampa PDF

Il tecnico dell'Avellino, ToscanoSTURNO – “Sicuramente domenica a Bassano sarà un test importante. Noi abbiamo lavorato tanto, abbiamo lavorato anche bene per arrivare pronti a questo impegno. Subito dopo trarremo un primo bilancio di questa fase della prepazione”.

Questa l’analisi del tecnico dell’Avellino Domenico Toscano che, dal ritiro di Sturno, carica i suoi in vista della prima uscita ufficiale del suo Avellino in una gara, quella del secondo turno di Tim Cip, in cui si gioca con in palio il passaggio di turno.

“Mi aspetto che la squadra faccia un passo in avanti rispetto alle altre uscite, che dimostri che voglia passare il turno e voglia la Sampdoria a tutti i costi, e questo indipendentemente dalle difficoltà, dalle assenze, dal momento, dai carichi di lavoro. È chiaro che conta molto la testa, la voglia, la determinazione di voler passare il turno”.

Richiesto di un commento sul lavoro fin qui svolto precisa: “Questo modo di giocare prevede tanto dispendio di energie. In questa fase i ragazzi stanno cercando di capire il lavoro che devono affrontare. Le assenze? Mi danno fastidio quelle di Jidayi, Gavazzi, Paghera perché volevo vederli operare in questo gruppo. Gli altri credo che riusciremo a recuperali per domenica. Ho voglia di vedere quanti passi in avanti è in grado di fare questo gruppo in un impegno in cui si gioca per qualcosa di importante, quello cioè di passare il turno e conquistare la Sampdoria. È chiaro che anche il Bassano farà di tutto per andare avanti”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com