www.giornalelirpinia.it

    26/08/2019

Ardemagni: «Pronto a far bene con la maglia dell’Avellino»

E-mail Stampa PDF

Matteo ArdemagniAVELLINO – “Ringrazio la società, il presidente, il direttore che mi hanno voluto fortemente, sono molto felice di stare qua. Dopo tanti anni di serie B ho capito che bisogna partire con i piedi per terra, tante volte ad inizio di campionato si prefissano degli obiettivi che poi non sono quelli, faccio l’esempio del Perugia lo scorso anno, dovevano sfondare nei play off, poi alla fine siamo arrivati a metà classifica, quindi credo che sia importante raggiungere come primo obiettivo la salvezza, poi togliersi delle soddisfazioni è bello per tutti”.

Appare raggiante Matteo Ardemagni, 29 anni, milanese, attaccante, nel corso della conferenza stampa tenuta allo stadio Partenio-Lombardi questo pomeriggio.

“Ho ricevuto tantissimi messaggi da parte dei tifosi e questo, oltre a farmi molto piacere, mi dà un’enorme carica interiore. Io sono uno – spiega – che non molla mai fino alla fine, mi piace lottare. Quello che prometto è il sacrificio, il tenere fede allo spirito di squadra che credo sia la cosa più importante”.

Poi guarda avanti: “Quello di serie B è un campionato equilibrato, lunghissimo, penso che possiamo dire la nostra, può succedere di tutto, ma io punterei prima di tutto alla salvezza, poi se saremo là ci possiamo togliere delle soddisfazioni. Mi piace la rivalità, sportivamente parlando, mi piace fare gol e sfogarmi esplodendo tutta la mia rabbia. So che qui ci sono questi due derby, speriamo di portarli a casa tutti e due”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com