www.giornalelirpinia.it

    17/10/2019

Jidayi carica l’Avellino: «A Perugia per dare continuità ai nostri risultati»

E-mail Stampa PDF

William JidayiAVELLINO – “Dopo la bellissima vittoria di sabato con la Pro Vercelli è importantissimo dare continuità al fattore punti. Andremo pertanto sicuramente a Perugia con l’intento di dare continuità ai nostri risultati ed alla nostra classifica”.

Snocciola pillole di pacata e ponderata saggezza William Jidayi, classe 1984, centrocampista, nel corso della conferenza stampa tenuta subito dopo l’allenamento che questa mattina l’Avellino ha svolto allo stadio Partenio-Lombardi in preparazione della trasferta di domenica prossima a Perugia.

Una saggezza che tiene conto del particolare clima che sta vivendo la squadra dopo il non facile avvio di campionato. L’analisi fa riferimento soprattutto al clima che c’è nel gruppo ed all’inserimento dei giovani calciatori: “I nostri giovani sono veramente bravi e sono convinto che ne sentiremo parlare fra qualche anno. Come gruppo, comunque, dobbiamo crescere e migliorare là dove dobbiamo migliorare. I giovani si sono inseriti benissimo, hanno tantissima voglia di lavorare, e questa è poi la cosa principale per poter rendere bene tutti assieme. Per me l’importante è lavorare e mettersi a disposizione del mister ma soprattutto del gruppo. Quest’anno il mister ci vuole tutti concentrati sul “pezzo”, come si dice in gergo, ed è uno che pretende tanto da tutti noi, dal più giovane al più anziano. E questo naturalmente per la nostra crescita”.

Un passaggio sul suo inserimento in squadra dopo la fase iniziale non facile: “Il mio avvio in questa stagione è stato un po’ difficile sul piano fisico però sto cercando di recuperare e di mettere qualcosa in più per cercare di recuperare la forma completa. Il mio obiettivo è farmi trovare pronto a qualsiasi chiamata del mister, sia a centrocampo che in difesa, l’importante è aiutare la squadra”.

Poi il discorso torna sulla gara in programma allo stadio Curi: “È una partita tosta perché loro arrivano da una vittoria importante fatta a Frosinone, battere una squadra che l’anno scorso era in serie A ti dà morale dal punto di vista psicologico. La loro adrenalina ed esaltazione sarà maggiorata rispetto al solito. Però, come ho detto prima, noi andremo là per fare la nostra gara e cercare di dare continuità ai nostri risultati”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com