www.giornalelirpinia.it

    26/08/2019

Avellino, il sindaco Foti chiede scusa al Verona

E-mail Stampa PDF

Paolo FotiAVELLINO – Giungono attraverso una dichiarazione rilasciata all’Ansa le scuse del sindaco di Avellino, Paolo Foti, per quanto verificatosi ieri pomeriggio nel prepartita di Avellino-Verona.

"Un episodio vergognoso e inqualificabile per il quale chiedo scusa, a nome della città, al presidente Maurizio Setti, a Luca Toni e al dg Maurizio Barresi. L'episodio, che ha visto protagonisti teppisti e delinquenti che con lo sport hanno nulla a che vedere, sporca la città e il tifo avellinese, che si è sempre distinto per correttezza e civiltà".

In riferimento allo svolgimento dei fatti e alle dichiarazioni rilasciate da Luca Toni (''c'erano a dieci metri dei vigili che si sono voltati e non hanno detto niente''), Foti – si legge ancora nella nota Ansa – ha chiesto al comandante dei vigili urbani, Michele Arvonio, una dettagliata ricostruzione dei fatti.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com