www.giornalelirpinia.it

    17/10/2019

Belloni: «Il Cittadella è forte, ma noi siamo pronti alla battaglia»

E-mail Stampa PDF

BelloniAVELLINO – “Sappiamo che andiamo ad affrontare una squadra forte, che ha fatto un grandissimo girone di andata, ha dieci punti più di noi, dovremo andare là sapendo che sono superiori a noi, d’altronde parla la classifica. Sappiamo, comunque, che all’andata non hanno meritato la vittoria anche perché la partita l’abbiamo fatta noi, però andiamo là consapevoli di dover essere compatti e ripartire. Andremo là a fare la guerra in campo”: presenta così Niccolò Belloni, classe 1994, centrocampista, il prossimo impegno di campionato dell’Avellino in programma sabato prossimo in terra veneta allo stadio Tombolato di Cittadella.

“Siamo una squadra – spiega – che va acquisendo sempre più sicurezza, vediamo che il gruppo si rafforza, poi i risultati arrivano, quindi prendiamo anche più consapevolezza. Siamo una squadra diversa rispetto all’andata e questo grazie anche al mister. Senza togliere nulla a Toscano ma l’arrivo di Novellino ha dato un po’ più di quadratura, ci ha caricati caratterialmente, ci ha dato quel qualcosa che ci serviva e questo ci ha aiutato tanto. La squadra è molto più compatta a differenza di prima, vuole essere più concreta, l’esperienza si nota”.

Sull’ipotesi di un divieto della trasferta ai tifosi irpini dopo i fatti del prepartita con il Verona precisa: “È chiaro che il loro supporto ci mancherebbe perché per noi sono da considerare il dodicesimo uomo in campo”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com