www.giornalelirpinia.it

    26/08/2019

Calcio scommesse, tre punti di penalizzazione all’Avellino. La sentenza

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio5_figc.jpgROMA –  “Il Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare, rigettata l'eccezione preliminare;

riconosciuto l'aggravante di cui all'art. 7, comma 6 del CGS, accoglie parzialmente il deferimento proposto dal Procuratore Federale e, per l'effetto, in parziale ridefinizione delle richieste formulate dispone di irrogare le seguenti sanzioni:

- nei confronti di Pini Luca anni 5 (cinque) di squalifica ed € 50.000,00 (Euro

cinquantamila/00) di ammenda;

- nei confronti di Millesi Francesco anni 5 (cinque) di squalifica ed € 50.000,00 (Euro

cinquantamila/00) di ammenda;

- nei confronti di Izzo Armando mesi 18 (diciotto) di squalifica ed € 50.000,00 (Euro

cinquantamila/00) di ammenda;

- nei confronti della Societá US Avellino 1912 Srl, punti 3 (tre) di penalizzazione da scontarsi

nel campionato in corso ed € 50.000,00 (Euro cinquantamila/00) di ammenda;

- nei confronti della Societá ASD Atl. Torbellamonaca Breda, punti 2 (due) di penalizzazione

da scontarsi nel campionato in corso ed € 2.000,00 (Euro duemila/00) di ammenda.

Dispone il proscioglimento dei Sigg.ri Arini Mariano, Biancolino Raffaele, Castaldo Luigi, Pisacane Fabio, Peccarisi Fabio e Taccone Walter”.

Queste le decisioni assunte dalla sezione disciplinare del Tribunale federale nazionale della Figc in merito alle richieste formulate dalla Procura federale per quanto attiene le gare Modena-Avellino e Avellino-Reggina del 2014.

In aggiornamento…

Qui di seguito la sentenza del Tribunale federale

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com