www.giornalelirpinia.it

    21/11/2017

Novellino carica l’Avellino: «A Pisa ci stanno aspettando, ma noi faremo la nostra partita»

E-mail Stampa PDF

Il tecnico dell'Avellino Walter NovellinoAVELLINO – “Voglio innanzi tutto fare gli auguri di Buona Pasqua ai nostri tifosi, a tutti gli avellinesi ed anche ai montemaranesi”: inizia così la conferenza stampa il tecnico dell’Avellino, Walter Novellino, che prima di parlare di Pisa-Avellino, la gara valevole per la trentaseiesima giornata del campionato di serie B in programma allo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani il giorno di Pasquetta con inizio alle ore 18.00, rivolge un pensiero ai tifosi irpini ed ai suoi compaesani di Montemarano, il paese dove è nato e dove ci sono le sue radici, famoso per essere la terra dell’aglianico, del Carnevale e della maccaronara.

Poi il pensiero fila diretto ai prossimi avversari: “È una partita difficile che viene in una settimana difficile, d’altronde ci troviamo tre punti in meno ed io insomma non sono felice, onestamente. Per la verità devo dire che sono molto dispiaciuto perché noi d’altronde lavoriamo per ottenere punti. Ci siamo visti tolti tre punti là dove la mia società non c’entra niente. Insomma mi è molto dispiaciuto non avere i tre punti”.

E ancora: “Affrontiamo una partita difficile, loro giustamente ci staranno aspettando. Gattuso è stato un mio giocatore quand’era ragazzino nel Perugia, conosco il ragazzo, so che sta preparando a dovere la partita, ma noi abbiamo il dovere di fare una grande partita, di sentirci forte perché ci hanno tolto qualcosa di nostro. Dobbiamo fare la nostra partita, abbiamo bisogno di punti, siamo consapevoli della situazione. Siamo la quinta o la quarta squadra in classifica nel girone di ritorno. Comunque ci vuole tanto carattere lunedì di pasquetta”.

Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Marco Piccinini di Forlì che sarà coadiuvato dai guardalinee Pasquale Cangiano di Napoli e Giuseppe Opromolla di Salerno. Quarto uomo, Daniele Minelli di Varese.

Domani, giorno di Pasqua, ultima rifinitura, dalle 9.30, allo stadio Partenio-Lombardi. Solo allora Novellino scioglierà gli ultimi dubbi che riguardano in particolare capitan D’Angelo e Migliorini.

Aggiornamento del 16 aprile 2017, ore 11.50 – Allenamento di rifinitura questa mattina, a porte chiuse, al Partenio-Lombardi. Per la sfida di domani (ore 18) contro il Pisa, il tecnico Novellino ha convocato 21 calciatori, fatta eccezione per Asmah, Gavazzi, Migliorini e Paghera. Questi i 21 convocati: portieri, Radunovic, Lezzerini, Iuliano; difensori, Djimsiti, Gonzalez, Jidayi, Lasik, Perrotta, Solerio; centrocampisti, Belloni, D’Angelo, Laverone, Moretti, Omeonga. Attaccanti, Ardemagni, Bidaoui, Castaldo, Camarà, Eusepi, Soumarè, Verde. Le probabili formazioni:

Pisa (4-3-3): Ujkani; Longhi, Lisuzzo, Landre, Golubovic; Tabanelli, Di Tacchio, Angiulli; Mannini, Manaj, Varela. Allenatore: Gattuso.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Perrotta, Djimsiti, Jidayi, Gonzalez; D’Angelo, Moretti, Omeonga, Laverone; Ardemagni, Verde. Allenatore: Novellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com