www.giornalelirpinia.it

    24/11/2017

C’è il derby, Novellino dà la carica: «Dobbiamo giocare e dobbiamo salvarci»

E-mail Stampa PDF

NovellinoAVELLINO – “È un bellissimo libro con episodi in cui c’è del bene e del male e  che ora va chiuso  positivamente. Quella con la Salernitana è una partita importante che va saputa giocare, è un derby ma al di là del derby ci serve un risultato importante per poter raggiungere questa benedetta montagna per metterci la bandiera sopra”: sintetizza così il suo pensiero il tecnico dell’Avellino Walter Novellino rispondendo alle domande dei giornalisti nel corso della conferenza stampa di questa mattina di presentazione del derby con la Salernitana.

“Noi lavoriamo per un obiettivo ben preciso che è quello di tenere l’Avellino in serie B. Un obiettivo – spiega con molta pacatezza – che passa attraverso una partita che è un derby in cui dobbiamo mettere tutto quello che abbiamo per portare a casa un risultato positivo. Ho recuperato dei giocatori importanti, Daniele Verde e lo stesso Bidaoui (Jidayi ha ancora qualche problema) ci possono garantire profondità e ampiezza, li sto recuperando anche da punto di vista dello spirito, dell’atteggiamento con cui affrontare domani la gara, con una prestazione molto importante. Insomma, dobbiamo giocare e dobbiamo salvarci”.

Aggiornamento del 12 maggio 2017, ore 15.25 - Allenamento di rifinitura, a porte chiuse, al Partenio-Lombardi. Per la sfida di domani (ore 15) contro la Salernitana, il tecnico Novellino ha convocato 21 calciatori, fatta eccezione per Belloni, Gavazzi, Gonzalez e Laverone. Questi i convocati, portieri: Radunovic, Lezzerini, Iuliano; difensori, Asmah, Djimsiti, Jidayi, Migliorini, Perrotta, Solerio; centrocampisti, D’Angelo, Lasik, Moretti, Omeonga, Paghera; attaccanti, Ardemagni, Bidaoui, Camarà, Castaldo, Eusepi, Soumarè, Verde.

Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Riccardo Pinzani di Empoli che sarà coadiuvato dai guardalinee Emanuele Prenna di Molfetta e Dario Cecconi di Empoli). Quarto uomo, Daniele Viotti di  Tivoli. Queste le probabili formazioni:

Salernitana (3-4-1-2): Gomis; Mantovani, Bernardini, Tuia; Improta, Minala, Ronaldo, Vitale; Rosina; Sprocati, Coda. Allenatore: Bollini.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Migliorini, Djimsiti, Lasik, Perrotta; Verde, Omeonga, D’Angelo, Paghera; Ardemagni, Eusepi. Allenatore: Novellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com