www.giornalelirpinia.it

    26/09/2017

Novellino: «Il gruppo sta crescendo, però dobbiamo anche un po’ sfoltire la rosa»

E-mail Stampa PDF

NovellinoMarcatori: pt 2’ pt Bidaoui, 14’ pt Castaldo, 16’ pt Asencio, 19’ pt Di Tacchio, 29’ pt Migliorini, 31’ pt D'Angelo; 12’ e 21’ st Camarà, 27’ st Arciello, 36’ e 41’ st Ardemagni, 42’ st Kresic.

AVELLINO-CASCIA 12-0

AVELLINO pt (4-3-3): Lezzerini; Pecorini, Ngawa, Migliorini, Falasco; Di Tacchio, Paghera, D'Angelo; Asencio, Castaldo, Bidaoui. Allenatore: Novellino.

AVELLINO st (4-3-3): Radu; Laverone, Jidayi, Kresic, Rizzato; Arciello, Moretti, D'Angelo; Molina, Ardemagni, Camarà. Allenatore: Novellino.

CASCIA pt (4-5-1): Proietti, Zamponi, Carosi, Rosati, Tiburzi, Lombardi, Protasi, Benedetti, Mercuri, Goxhi, Zagaglionin. Allenatore: Di Pasquale.

CASCIA st (4-5-1): De Luca, Moscatelli, Cucci, Di Crescenzio, Paoloni, Argenti, Giulivi, Porcedda, Shaqwi, Ciccolini, Loretucci, Pascucci. Allenatore: Di Pasquale.

Arbitro: Ermanno Feliciani della sezione di Teramo. Assistenti di linea: Felice Sante Marinenza della sezione dell’Aquila e Giuseppe Di Giacinto della sezione di Teramo.

CASCIA (Perugia) – Goleada dell’Avellino questo pomeriggio nel ritiro di Cascia: 12-0 il risultato finale nel test con l’Usd Cascia, formazione militante nel campionato di Promozione.

“È stata un verifica del lavoro che stiamo facendo, come avete notato stiamo un po’ cambiando anche il sistema di gioco, c’è un coinvolgimento del gruppo in maniera entusiasmante. La cosa che mi è piaciuta di più oggi è il saper stare sul campo: abbiamo dei giocatori che stanno crescendo, avremo a disposizione un’altra settimana per lavorare bene ed affrontare partite un po’ più difficili. Il gruppo è questo, si sta formando, un gruppo di bravi ragazzi, è ovvio che siamo un attimino in tanti, cerco di coinvolgere un po’ tutti, quando ci sono le partite cerco di far capire che ci sono uomini che devono cercare il posto per poter giocare in altra parte”. Walter Novellino, tecnico dell’Avellino, riassume così dinanzi a taccuini e microfoni, nel dopo partita, il test sul campetto del Magrelli Active.

Richiesto di fare il punto sul mercato Novellino puntualizza: “A noi serve ancora un difensore, forse due, un attaccante: la società sta lavorando bene, però dobbiamo un po’ sfoltire anche la rosa. Io credo che ad Avellino si sta bene però è anche giusto che qualcuno vada a giocare”.

Oggi si è visto un “nuovo” sistema di gioco, un 4-3-3: “Sì – spiega il mister – lo potremmo definire anche un 4-1-4-1 dove ci sono giocatori con caratteristiche importanti che vanno aiutate, Bedaoui è un giocatore che può fare benissimo, lo stesso Molina che, tra l’altro, sta dimostrando tutto il suo valore. Ma io credo un po’ tutti. È un’alternativa in più. Però al di là del sistema di gioco è l’atteggiamento che è molto diverso, quello che piace a me. Morosini? Morosini è un giocatore importante ma se ad uno non piace Avellino è inutile che venga qui. Io dico quello che penso: Avellino è una piazza importante, il male non c’è ad Avellino, c’è a Napoli. Ad Avellino ci sono posti turistici da visitare come Montemarano, come Montevergine: se non piace, amen, si vada da un’altra parte. Io cerco di trovare dei giocatori dalle grandi motivazioni: se vengono bene, se no vadano altrove”.

Dopo il test odierno altre tre amichevoli sono in programma per l’Avellino: domenica 23 luglio, alle ore 17, contro il Team Umbria, rappresentativa dilettantistica locale, mercoledì 26 luglio, alle ore 17, contro l’Asd Monticelli, formazione di serie D e sabato 29 luglio, ore 17, contro il Taranto, formazione di Serie D.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com