www.giornalelirpinia.it

    24/04/2018

L’Avellino va in vantaggio, il Frosinone reagisce, lotta e fa 1-1

E-mail Stampa PDF

Castaldo (fonte Us Avellino)Marcatori: 5’ pt Castaldo (rigore), 4’ st Daniel Ciofani

FROSINONE-AVELLINO 1-1

FROSINONE (3-4-2-1): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Ciofani M. (36′ pt Russo), Gori M. (45′ st Besea), Maiello, Beghetto; Ciano, Dionisi (30′ st Citro); Ciofani D. A disposizione: Zappino, Vigorito, Crivello, Tarasco, Volpe, Matarese, Errico, Gori A., Mastrantonio. Allenatore: Longo.

AVELLINO (3-5-1-1): Lezzerini; Ngawa, Migliorini, Kresic; Laverone (14′ st Paghera), Moretti (32′ st Bidaoui), Di Tacchio, Lasik (39′ pt Falasco), Molina; Castaldo; Ardemagni. A disposizione: Radu, Iuliano, Marchizza, Camarà, Gliha, Asencio, Evangelista. Allenatore: Novellino.

Arbitro: Baroni di Firenze. Guardalinee: Citro di Battipaglia e Colarossi di Roma 2. Quarto uomo: Capone di Palermo.

Ammoniti: Lasik (A), Migliorini (A), Beghetto (F), Di Tacchio (A).

Recuperi: 5′ più 3′.

FROSINONE – Finisce 1-1 tra Frosinone ed Avellino al termine di una gara molto combattuta in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto per cercare di superarsi e di conquistare tutta intera la posta in palio. L’Avellino ha tenuto bene il campo ed ha saputo resistere ad un Frosinone molto combattivo, soprattutto quando, dopo aver subito il gol ad inizio gara, è stato costretto a riversarsi in attacco per rientrare in partita. Un pareggio prezioso quello conquistato dai lupi che però è stato in qualche modo intristito dal grave infortunio occorso a Lasik (frattura scomposta di tibia e perone) che per ora è sotto osservazione e che dovrà essere sottoposto ad intervento.

In aggiornamento… Il primo pensiero di Novellino nel dopopartita è rivolto a Lasik: “È un ragazzo che tornava in campo dall’inizio per la prima volta dopo tanto tempo, gli siamo vicini e gli dedichiamo questo risultato. Questi episodi così negativi devono far capire a tutto l'ambiente che dobbiamo restare uniti: cerchiamo di fare tutti pace, nella vita tutto si aggiusta”.

Sulla partita: “Abbiamo cambiato molto durante la partita, non era soltanto 3-5-2: a volte siamo passati alla difesa a 4, in altre circostanze ho schierato le tre punte. Il Frosinone  è una squadra molto forte, ci ha messo comunque in difficoltà in poche occasioni, credo che la squadra abbia dato tutto”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com