www.giornalelirpinia.it

    24/04/2018

D’Angelo carica l’Avellino: «Cuore e coraggio per rialzarci»

E-mail Stampa PDF

D'AngeloAVELLINO – “Abbiamo avuto poco tempo per riflettere sulla sconfitta di sabato, ma il campionato non ci aspetta. Il Palermo in dieci uomini ci ha dominato e questo fa capire le nostre difficoltà. Ci siamo parlati e credo che dopo questo schiaffo ci rialzeremo”.

Tocca a lui, al capitano Angelo D’Angelo, classe 1985, uno dei veterani della squadra, fare il punto sul campionato dell’Avellino alla luce della sconfitta con il Palermo ed in vista del nuovo impegno casalingo, quello con il Carpi, valevole per la diciassettesima giornata di campionato di serie B.

Poi aggiunge: “Dobbiamo tornare a essere spavaldi, senza aver paura di sbagliare, riconquistando umiltà e dedizione, perché senza coraggio i risultati non arriveranno mai. La nostra forza è il nostro pubblico, dobbiamo tirare fuori il cuore, lo abbiamo imparato in questi anni. Solo così potremo rialzarci”.

“Le dimissioni di Massimiliano Taccone? Credo sia una scelta importante. Ha gestito la squadra in maniera eccellente, resterà comunque accanto a noi in un’altra veste. Mister Novellino? È sempre al nostro fianco e soffre come noi per il periodo sfortunato. Ha vinto tanto in carriera e saprà come farci rialzare. Non dimentichiamo cosa ha fatto l’anno scorso. Gli sviluppi societari? Noi pensiamo solo al campo e a fare bene. La società ha già messo a disposizione il premio play off e questo la dice lunga”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com