www.giornalelirpinia.it

    12/12/2018

Castaldo: «La salvezza? Dipende da noi»

E-mail Stampa PDF

CastaldoAVELLINO – “La salvezza dipende da noi e non dai risultati delle altre. Giochiamo bene, non sta bastando però, significa che dobbiamo dare più del cento per cento. Sono sicuro, però, che ci salveremo”.

È tranquillo Gigi Castaldo, classe 1982, il bomber di Giugliano, in maglia biancoverde dalla stagione 2012-2013, uno dei veterani e dei capitani della squadra insieme con Angelo D’Angelo, che fa il punto sul campionato dell’Avellino in vista della seconda trasferta consecutiva, quella in terra d’Emilia contro il Carpi, in programma sabato prossimo, alle 15:00, allo stadio Sandro Cabassi.

È tranquillo ed ha fiducia nell’apporto che alla squadra daranno i tifosi: “I nostri tifosi ci daranno una grossa mano, sono sempre encomiabili, non ho più parole per descriverli. La quota salvezza? Niente calcoli, iniziamo a conquistare punti, poi si vedrà. Siamo tranquilli e consapevoli delle nostre qualità, Foscarini ci ha dato carica e serenità. Pensiamo al Carpi e a salvezza acquisita aggiungerò un altro tatuaggio sulla mia pelle”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com