www.giornalelirpinia.it

    23/08/2019

Taccone: «Massima disponibilità per l’utilizzo del Partenio-Lombardi»

E-mail Stampa PDF

Lo stadio Partenio-LombardiAVELLINO – Il presidente dell’U.S. Avellino 1912 s.r.l.,  Walter Taccone, comunica di aver inoltrato al sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi, una lettera in cui evidenzia la massima apertura e disponibilità per l’utilizzo dello stadio “Partenio-Lombardi” a favore della neonata compagine Calcio Avellino SSD.

Nella giornata di domani sarà cura di codesta società rendere pubblica la comunicazione integrale inviata al primo cittadino, a dimostrazione della fattiva volontà del presidente Taccone di trovare un accordo con il Comune di Avellino e quindi con il nuovo club calcistico presieduto dall’ingegnere Gianandrea De Cesare al quale vanno i complimenti sinceri per questa nuova avventura sportiva e un caloroso in bocca al lupo per i migliori successi.

Aggiornamento del 14 agosto 2018, ore 11.2e - Concessione stadio Partenio-Lombardi, la comunicazione inviata al sindaco Ciampi - La presente si è resa necessaria per comunicarVi, in relazione alla convenzione in essere per l’utilizzo dello stadio “Partenio-Lombardi” sottoscritta in data 20 giugno 2013, la disponibilità da parte della nostra società di concedere, alla data dell’eventuale stipula, in comodato d’uso gratuito, lo stadio alla società da Voi indicata, fino alla definizione dell’accordo stragiudiziario in corso e dell’esito dei ricorsi tuttora pendenti presso il Tar del Lazio, dove l’udienza di merito è fissata al 13 settembre 2018. Le condizioni da inserire nel contratto di comodato riguarderanno esclusivamente il rimborso di tutte le spese vive che dovrà sostenere la nostra società dalla data di stipula alla data di revoca dello stesso.

Resto a Vostra disposizione per eventuali chiarimenti o per concordare un appuntamento.

Il presidente

Prof. Walter Taccone

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com