www.giornalelirpinia.it

    20/11/2017

È festa con il Giro d’Italia, l’Irpinia invasa dalla carovana rosa

E-mail Stampa PDF

La partenza di stamane da BeneventoBENEVENTO – Buongiorno dalla nona tappa del 98° Giro d'Italia, frazione in linea da Benevento a San Giorgio del Sannio di 224km. Tappa molto mossa con circa 4.000m di dislivello. A causa di problemi di viabilità lungo alcuni tratti del percorso previsto, è stato necessario – si legge in un comunicato – modificare il tragitto della tappa con conseguente allungamento di 9 km. Il gruppo, forte di 189 corridori, ha attraversato il km 0 alle ore 10.58.

METEO
Benevento, 11.00: pioggia e schiarite, 23°C. Vento: forte - NE 31-40 km/h.

San Giorgio del Sannio, 17.00: Nuvoloso, 23°C. Vento: forte - NE 33-44 km/h.

PERCORSO
Tappa molto mossa che totalizza poco meno di 4.000m di dislivello complessivi. Prima parte ondulata e mossa nel Beneventano attraverso Pietrelcina, Benevento e Atripalda dove si entra in Irpinia e si affronta la lunga e pedalabile salita del Monte Termino, che precede quella più impegnativa di Colle Molella (Lago Laceno) e l’immissione nei continui saliscendi della zona di Lioni, Sant’Angelo dei Lombardi e Castelvetere sul Calore, fino ai 20 km dall’arrivo dove si affronta la dura salita del Passo Serra che immette negli ultimi km della tappa. Da segnalare tratti di strada con manto usurato e a volte a carreggiata ristretta.

Ultimi km

Salita di Passo Serra impegnativa nella parte centrale, dove si incontrano pendenze a doppia cifra, seguita da una breve e veloce discesa che termina ai 5km dall’arrivo, ancora una breve risalita e un tratto cittadino prima del rettilineo finale al 3% (asfalto, lunghezza 600m, larghezza 7m).

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com