www.giornalelirpinia.it

    08/02/2023

Ucraina: istituire un tribunale per perseguire i crimini di guerra della Russia

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Politica12_ucrai_crim.jpgSTRASBURGO – In una risoluzione adottata giovedì, i deputati chiedono che la leadership politica e militare russa sia chiamata a rispondere del crimine di aggressione contro l'Ucraina.

Nel testo, i deputati affermano che le atrocità commesse dalle forze armate russe a Bucha, Irpin e in molte altre città ucraine rivelano la brutalità della guerra e sottolineano l'importanza di un'azione internazionale coordinata per stabilire la responsabilità secondo il diritto internazionale umanitario.

Inoltre, si esorta l'Ue a sollecitare l'istituzione di un tribunale internazionale speciale, in stretta cooperazione con l'Ucraina e con la comunità internazionale, che si occupi di perseguire la leadership politica e militare della Russia e i suoi alleati.

L'istituzione di tale tribunale colmerebbe la grave lacuna esistente nell'attuale assetto istituzionale della giustizia penale internazionale oltre ad integrare gli sforzi investigativi della Corte penale internazionale, che attualmente non può indagare sul crimine di aggressione contro l'Ucraina.

Il testo, non legislativo, è stato adottato con 472 voti favorevoli, 19 contrari e 33 astensioni.

La leadership politica e militare in Russia e Bielorussia devono rispondere delle loro azioni

Sebbene l'esatta composizione e le modalità di funzionamento del tribunale speciale debbano ancora essere determinate, il tribunale dovrebbe avere la competenza per indagare non solo su Vladimir Putin e sulla leadership politica e militare della Russia, ma anche su Aljaksandr Lukašenka e i suoi alleati in Bielorussia.

I lavori preparatori dell'Ue sul tribunale speciale dovrebbero iniziare senza indugio e concentrarsi sulla definizione delle sue modalità in cooperazione con l'Ucraina, oltre a sostenere le autorità ucraine e internazionali nel reperimento delle prove da utilizzare nel futuro tribunale speciale.

Il Parlamento è fermamente convinto che l'istituzione di tale tribunale speciale invierebbe sia alla società russa che alla comunità internazionale un segnale molto chiaro del fatto che Putin e la leadership politica e militare russa possono essere condannati per il crimine di aggressione commesso in Ucraina, e che non è più possibile per la Russia, sotto la guida di Putin, tornare alla situazione preesistente nei suoi rapporti con l'Occidente.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com