www.giornalelirpinia.it

    21/11/2017

Sibilia, M5S: «L’Alto Calore va commissariato»

E-mail Stampa PDF

Carlo SibiliaAVELLINO – “L'attuale presidente dell'Alto Calore è stato rinviato a giudizio per peculato e truffa. Per una questione etica e morale, prima che giudiziaria, credo sia arrivato il momento di accogliere la mia proposta di commissariamento funzionale al concordato preventivo per risanare l'Ente che gestisce la nostra risorsa più grande: l'acqua. Sono a disposizione di tutti i sindaci irpini e del Sannio (soci di Acs) per fornire supporto ai fini del successo di questa operazione”.

Così Carlo Sibilia, portavoce del Movimento Cinque Stelle, dopo la richiesta di rinvio a giudizio del presidente dell’Alto Calore.  Spero – prosegue – che chi all'epoca criticò l'operazione trasparenza che il Movimento 5 Stelle lanciò su Alto Calore oggi si ricreda. Grazie a Francesca Maio (consigliere comunale di San Giorgio del Sannio del Movimento Cinque Stelle, ndr) per il suo impegno costante sulla vicenda”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com