www.giornalelirpinia.it

    15/11/2018

Ciampi: «Prevenzione importante, ma servono servizi sanitari più efficienti»

E-mail Stampa PDF

Da sx: De Luca e CiampiAVELLINO – “La vocazione sanitaria dell'Irpinia non può e non deve essere messa in discussione. I presidi ospedalieri e le strutture sanitarie pubbliche della provincia di Avellino vanno preservati in ogni modo. Soprattutto in Alta Irpinia. Non possiamo restare indietro in questo delicato settore. L'assistenza pubblica deve necessariamente migliorare, dobbiamo essere vicini ai cittadini, non possiamo in nessun modo prescindere dagli ospedali o da presidi pubblici ad hoc. Servono servizi sanitari pubblici più efficienti. Va in questo senso anche la battaglia che la nostra amministrazione, appena si è insediata, ha voluto portare avanti per la riapertura dell'ospedale Moscati di viale Italia. Siamo sulla buona strada, anche grazie al nostro lavoro”.

Tutto ciò ho voluto ricordare questa mattina al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la presentazione del Registro dei tumori organizzata dall’Asl di Avellino.

“La prevenzione – ha sottolineato Ciampi – è sicuramente importante, non ci sono dubbi. Ed anche in questo, come Comune, vogliamo essere in prima linea. Ma senza le strutture adeguate a soddisfare le esigenze dei cittadini, non si può sicuramente fare molta strada. Restituiamo all'Irpinia e alla città di Avellino le proprie vocazioni sanitarie. Subito, senza ulteriori tentennamenti”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com