www.giornalelirpinia.it

    20/08/2019

Caso Urciuoli, dalla richiesta di espulsione alla lettera di solidarietà

E-mail Stampa PDF

Luigi UrciuoliAVELLINO – Qui di seguito il testo della lettera di solidarietà di Vincenzo Evangelista al consigliere comunale Luigi Urciuoli, 59 anni, veterinario, eletto nelle file del M5S ed ora al centro di più d’una polemica all’interno del partito pentastellato irpino con la richiesta di espulsione dopo quanto verificatosi nel corso dei lavori dell’ultimo Consiglio comunale di martedì scorso (cfr. articolo).

*  *  *

Il dr. Luigi Urciuoli, da amministratore navigato ed esperto, è soprattutto persona intellettualmente onesta; i suoi trascorsi politici ne sono la evidente conferma: nel lontano 2009 aderì alla “carta di Firenze”, fondatrice del M5S e da quel momento ha profuso tutto il suo impegno per portare avanti gli obiettivi del movimento e provare a darne concreta attuazione.

I suoi trascorsi politici, il suo operato in uno alla sua statura morale ne fanno un uomo vieppiù apprezzato persino dalle forze politiche avverse: è dato inconfutabile che il sindaco in carica, dr. Gianluca Festa, ha fatto suoi tutti i 12 punti del “manifesto” dei pentastellati, oltre ad introitare nelle linee programmatiche dell’amministrazione comunale altre problematiche sollevate dal Dott. Urciuoli, come ad esempio quella del canile municipale, della variante di Bellizzi e della sostituzione dei prefabbricati pesanti tuttora esistenti in diverse zone della città .

Per me e per molti altri attivisti del movimento l’operato del dr. Urciuoli è stata una vittoria a tutto campo; non ci resta che operare una sorta di “controllo” sulla concreta attuazione di tali linee. La presenza del M5S nella gestione della cosa pubblica avrebbe potuto essere più incisiva; nostro malgrado, una visione miope ha fatto perdere al movimento più di 5000 voti (8800 alle Europee del 2019 e 3800 voti alle Amministrative del 2019, residuando un solo altro rappresentante dei cinque stelle che per di più svilisce i buoni propositi del Dr. Urciuoli. Chi ora attacca il Dott. Urciuoli e ne censura l’operato, non è animato da vero spirito di confronto politico: verosimilmente prevalgono in tali soggetti esigenze di visibilità, forse in vista della candidatura alle prossime elezioni Regionali e d’interessi personali che nulla hanno a che vedere con il bene comune e con l’esigenza da noi tutti fortemente sentita di risollevare le sorti della città.

Si ribadisce, pertanto, anche in questa sede, la stima per il dr. Luigi Urciuoli il quale unisce alle capacità intellettuali e professionali doti umane di straordinaria levatura; egli, pur muovendosi in un campo minato, sta continuamente dando prova delle sue abilità, della lungimiranza e, soprattutto, della sua profonda onestà intellettuale.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com