www.giornalelirpinia.it

    21/09/2019

C’è la campagna elettorale, Patto congelato

E-mail Stampa PDF

Palazzo Caracciolo, sede della ProvinciaAVELLINO – Per il momento il Patto per lo sviluppo è congelato.  È quanto emerso dalla riunione che si è tenuta questo pomeriggio a Palazzo Caracciolo. Infatti, una nuova riunione per discutere di programmi si terrà solo dopo le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio. Tutti concordi i sottoscrittori che si sono riuniti al tavolo convocato dal vicepresidente Raffaele Coppola, che comunque è stato l’occasione per definire le prossime strategie di intervento nelle aree di crisi.

Il mese di febbraio sarà comunque utile per gettare le basi della sottoscrizione del protocollo d’intesa sulle reti idriche. Nei prossimi giorni, saranno convocati i rappresentanti dell’Alto Calore Servizi e della Regione Campania e si cercherà di rendere concreto un progetto che sia la sintesi di quelli dei singoli Comuni.

La Contursi-Lioni-Grottaminarda e la Pianodardine Valle Caudina sono  le altre priorità e l’obiettivo resta quello di fissare un incontro con i tecnici dell’Anas per cominciare a cantierizzare le zone dove sarà possibile intervenire.

Coppola ha ribadito il proprio impegno nel tener vivo il tavolo e a convocare sia l’Alto Calore, la Regione che l’Anas appena gli enti confermeranno la propria disponibilità.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com