www.giornalelirpinia.it

    29/02/2024

Il progetto del tunnel torna in Consiglio comunale

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_tunnel.jpgAVELLINO – Torna a riunirsi il Consiglio comunale di Avellino con una seduta monotematica che si terrà lunedì 16 aprile alle 17.30 ed in seconda convocazione il giorno successivo. All’ordine del giorno ci sarà uno degli interventi inseriti nel programma Europa Piu, il tunnel cittadino (nella foto di Carmine Bellabona). In particolare, l’assessore Antonio Genovese relazionerà sulle modifiche e le integrazioni previste al progetto per la viabilità di accesso ai parcheggi interrati del Mercatone e di Piazza della Libertà. La giunta Galasso dovrà avere il via libera dell’assemblea per quel che riguarda il tratto del tracciato di via Due Principati-Mercatone, il collegamento della viabilità del sottopasso con via San Leonardo ed il potenziamento delle reti tecnologiche e delle finiture.

Per questi lavori, che comunque sono già passati in altre occasioni al vaglio del civico consesso, manca la conformità al Piano urbanistico comunale, anche se sono compatibili con lo strumento tecnico. Sarà, dunque, necessaria l’approvazione da parte dell’aula di Piazza del Popolo di un permesso in deroga. Si tratterebbe di una formalità che però rende possibile l’attuazione del progetto approvato dalla Regione e finanziato con fondi europei. In questi giorni l’esecutivo del capoluogo e gli uffici sono impegnati nell’espletamento della gara per l’appalto dei lavori relativi ai due nuovi lotti del tunnel. Il bando è stato pubblicato il 7 aprile e scadrà il 17 maggio. Il sindaco e l’assessore ai Progetti europei, Nicola Giordano, intendono rispettare i tempi previsti, per poter avviare i lavori per il mese di giugno. Per l’individuazione della ditta esecutrice è stata seguita la procedura dell’offerta economicamente più vantaggiosa, che tra i parametri non prevede soltanto i costi di realizzazione, ma anche le modalità di esecuzione del progetto. In questo modo, evitando una gara al massimo ribasso, dovrebbero esservi maggiori garanzie di trasparenza e di efficienza dell’intervento. L’importo stanziato per il completamento del tunnel, le connessioni al sistema di mobilità in superficie e l’accesso al parcheggio interrato è di 7 milioni 700 mila euro.

Il 27 aprile il Consiglio comunale tornerà a riunirsi in mattinata per una seduta dedicata al question time, le interrogazioni a risposta diretta formulate dai consiglieri agli esponenti della giunta su singole questioni amministrative.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com