www.giornalelirpinia.it

    29/02/2024

Mattarella: Non sono i terroristi ad aver scritto la storia d'Italia ma le vittime e il popolo italiano

E-mail Stampa PDF

Il presidente MattarellaROMA – Il “Giorno della Memoria” dedicato alle vittime del terrorismo interno e internazionale e delle stragi di tale matrice è cominciato con la deposizione da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di una corona di fiori in via Caetani davanti alla lapide che ricorda il sacrificio dell’On. Aldo Moro.

Si è quindi svolta, al Palazzo del Quirinale, la cerimonia di commemorazione condotta da Valentina Cervi e aperta da un filmato realizzato da Rai Storia.

Sono intervenuti la giornalista e saggista Benedetta Tobagi e lo storico Guido Formigoni. La conduttrice Valentina Cervi ha letto alcuni brani tratti da interventi e testimonianze di Walter Tobagi, Marisa Russo, Giampaolo Mattei, Eugenio Occorsio e Aldo Moro.

La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Presidente della Repubblica.

Erano presenti, con i familiari e i rappresentanti delle Associazioni delle vittime del terrorismo, il Presidente del Senato della Repubblica, Ignazio La Russa, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, il Vice Presidente della Camera dei Deputati, Giorgio Mulè, in rappresentanza della Corte Costituzionale, il Segretario Generale, esponenti del Governo, del Parlamento e autorità civili e militari.

Su incarico del Presidente Mattarella, il Consigliere Francesco Saverio Garofani ha deposto una corona di fiori sulla tomba di Aldo Moro a Torrita Tiberina.

Discorso

Foto

Video

Fonte: quirinale.it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com