www.giornalelirpinia.it

    29/05/2024

Foti: «Penso ad un città più sicura, più moderna, più europea»

E-mail Stampa PDF

Paolo FotiAVELLINO – “La vostra presenza numerosissima dà carburante per affrontare questi ultimi giorni di campagna elettorale. Prima del voto, imminente, continuerò a ribadire e a rimarcare le ragioni che mi portano a chiedere il vostro consenso e quello degli avellinesi. Questa città ha smarrito il senso della comunità che si è frantumata intorno agli egoismi. Per questo sarà necessario riportare al centro dell’iniziativa amministrativa la persona, il cittadino. Ed è questo l’unico modo per ritornare alla bella politica”: è tranquillo, ma nello stesso tempo deciso e appassionato il Paolo Foti, candidato sindaco per il centrosinistra, che parla alla folta platea di San Tommaso del programma che intende portare avanti nell’amministrazione della cosa pubblica avellinese.

In particolare, riferendosi alle problematiche del popoloso quartiere di San Tommaso sottolinea: “Questo è un quartiere che è riuscito ad ottenere rispetto agli altri una migliore integrazione con la città di Avellino, ma noi ci impegneremo per fare meglio. Ci sono pezzi di San Tommaso che devono essere sottoposti a una robustissima riqualificazione urbana”.  Poi incalza: “Se parlare di un modello di città più sicuro, più ecologica, moderna ed europea vuol dire aver messo le mani sulla città allora sono fiero di poter mettere le mani su Avellino. Avellino dovrà guardare all’Europa, intercettando direttamente quei fondi comunitari che ci consentiranno di attuare politiche sociali, per i giovani, per il lavoro, per le donne e per le categorie svantaggiate. Avellino deve ridiventare capitale dell’Irpinia, abbiamo il dovere di ridare alle nostre giovani eccellenze la speranza di poter restare e ritornare nella loro città. E questa è una scommessa che dobbiamo vincere per i nostri figli e per il futuro della nostra città”.  Importante il ruolo dei cittadini: “Dobbiamo orientarci verso una città partecipata, per questo conteremo molto sul vostro sostegno e sulla vostra collaborazione. Le difficoltà non mancheranno ma sono fiducioso perché la nostra squadra è convinta e predisposta a lavorare nel vostro interesse. Rispondo agli insulti con la mia onestà, con le mie mani pulite e con la volontà integra di gestire la città nel solo interesse degli avellinesi”.

Questa sera chiusura della campagna elettorale, alle 19.00, presso il centro sociale Samantha della Porta. Prima il tour delle “Idee in movimento” di Paolo Foti farà tappa a Quattrograne Est dalle ore 16 (in via Giulio Acciani), al Q9 dalle ore 17 (presso i locali condominiali di via San Tommaso, 18 M) e dalle ore 18 presso il campetto di rione Mazzini Ovest.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com