www.giornalelirpinia.it

    23/09/2017

È scomparso Modestino Della Sala, lo studioso del Carnevale e della satira politica in Irpinia

E-mail Stampa PDF

La chiesa di Santa Maria delle GrazieAVELLINO – Vivo cordoglio in città per la improvvisa scomparsa di Modestino Della Sala, 71 anni, docente e studioso, autore di numerosi testi di storia locale con particolare riguardo al carnevale ed alla satira politica in Irpinia nella seconda metà dell’Ottocento.

Della Sala, a lungo docente di lettere presso il liceo scientifico Pasquale Stanislao Mancini di Avellino, è stato collaboratore della pagina culturale del nostro giornale fin dagli anni della sua nascita, quando era ancora un periodico a stampa. Era uno studioso di Carlo Del Balzo, il grande letterato di San Martino Valle Caudina, di cui curò la pubblicazione dei manoscritti per la biblioteca provinciale di Avellino. Di particolare importanza gli studi sul carteggio tra Del Balzo e Giovanni Verga che ambientò in Irpinia, esattamente ad Altavilla Irpina, Il marito di Elena, pubblicato nel 1882 subito dopo I Malavoglia.

I funerali di Modestino Della Sala si svolgeranno domani, alle 15.30, presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie. Ai familiari, in particolare alla consorte signora Geppina Frieri e ai figli Carmine e Nicoletta, le condoglianze della redazione del nostro giornale.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com