www.giornalelirpinia.it

    25/06/2018

Verso la nuova musica, al via i seminari del Cimarosa

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura5_pagine900.jpgAVELLINO – Presso l’aula «Bruno Mazzotta» del Conservatorio «Cimarosa» di Avellino, prenderà il via domani, alle ore 10:00,  un ciclo di incontri seminariali dal titolo «Pagine del Novecento», un momento di riflessione per ampliare le conoscenze delle tematiche e delle tecniche della musica del XX secolo.

Il primo incontri di «Pagine del 900», immaginato dal Conservatorio di Avellino, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro, e curato dai professori Maria Gabriella Della Sala e Gianvincenzo Cresta, avrà come oggetto della riflessione il volume «Il cammino verso la nuova musica» di Anton Webern, compositore fondamentale nella storia della musica del primo novecento e considerato il vero punto di svolta nel cambiamento dell’estetica dello scorso secolo.

Nel corso del seminario interverranno Giovanni Marco Di Lena, Francesco Magaletti, Alessia Manco, Fabio Luigi Ruggero, Antonella d’Argenio e Gennaro Matarazzo, allievi dell’Istituto di Alta formazione musicale a cui verrà proposta una lettura ragionata del testo di Webern.

«Con il ciclo di incontri seminariali – spiegano i docenti Maria Gabriella Della Sala e Gianvincenzo Cresta – il Conservatorio “Cimarosa” intraprende un percorso importante che si apre alla comprensione dei tempi odierni attraverso la consapevolezza del cosiddetto “secolo breve”. L’obiettivo è arrivare a riflettere sulle estetiche della post modernità per porsi come interlocutore scientifico credibile nel dibattito nazionale».

Per avere maggiori informazioni sul ciclo di incontri seminariali di «Pagine del Novecento» è possibile telefonare al numero 0825.30622.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com