www.giornalelirpinia.it

    14/12/2019

La lezione di don Michele Grella per capire la nuova sfida dei cattolici

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura6_grella_conveg.jpgAVELLINO – Sarà un lunedì, quello del prossimo 14 ottobre, molto ricco e intenso per il mondo cattolico e politico avellinese per la contemporaneità di due eventi di rilievo.

Da una parte, infatti, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Fiorentino Sullo - nato nel 1921 a Paternopoli da genitori di Castelvetere sul Calore e scomparso a Salerno nel luglio del 2000, uno dei fondatori della Democrazia cristiana irpina, eletto parlamentare alla Assemblea costituente, più volte ministro - sarà ad Avellino, al teatro Carlo Gesualdo, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che terrà, alle ore 11:00, una lezione agli studenti sul ruolo dei cattolici all’Assemblea costituente; dall’altra, presso il Polo giovani di via Morelli e Silvati, alle 18:30, a 90 dalla nascita di don Michele Grella (1929-2009) - parroco di San Ciro, interprete di una pastorale moderna ma sofferta negli anni del post-Concilio - Marco Tarquini, direttore di Avvenire, il quotidiano della Conferenza episcopale italiana, si confronterà con Gianni Festa e Gennaro Bellizzi, autori del libro “Don Michele Grella-10 anni dopo”, sul tema “Società aperta o società chiusa? La nuova sfida dei cattolici”.

Ad introdurre e a concludere i lavori sarà il vescovo di Avellino, Arturo Aiello.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com