www.giornalelirpinia.it

    24/08/2017

L'occhio sulla città/Un particolare gioco dell’oca

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche-LaLettera_metro_palo.jpgAVELLINO – Dopo una sola settimana di effettiva assenza torna l'occhio sulla città e ritrova Avellino protagonista  di un particolare gioco dell’oca, un passo avanti e due indietro: infatti, se da una parte Piazza Libertà è finalmente tornata a rappresentare quello spazio ideale di aggregazione e socializzazione tanto agognato ed auspicato con anche le fontane di nuovo pronte ad assolvere alla loro refrigerante funzione, dall’altra non possiamo che tornare a guardare alla metropolitana leggera cittadina.

Non che nutrissimo particolari ansie per la sua realizzazione viste anche le inalterate perplessità che permangono in noi verso la reale efficacia di un tale progetto per la  nostra città. Ciò che però continua a stimolare la nostra curiosità ed il nostro spirito d’osservazione sono la scellerata approssimazione e la superficialità, miste ad una buona dose di menefreghismo, con cui si continua a procedere all'installazione dei famigerati antiestetici quanto ingombrati pali.

In più di un'occasione abbiamo avuto modo di segnalare come i residenti di via Guarini e di Piazza d’Armi, ad esempio, oltre ad esserseli visti spuntare improvvisamente tra i loro balconi con tutti i rischi che, com’è ovvio, tutto ciò comporta, abbiano dovuto trasformarsi in dei novelli Alberto Tomba per schivare, in una sorta di slalom speciale, perfino quelli davanti agli scivoli dei marciapiedi.

Ci auguravamo potesse trattarsi solo di una disattenzione temporanea alla quale chi di dovere avrebbe potuto e dovuto rimediare celermente anche grazie ad altre nostre segnalazioni in merito ma tant’è. Se poi aggiungiamo che, di recente, ne è spuntato uno ben oltre il marciapiede, letteralmente piantato in mezzo a via Circumvallazione in ossequio alla massima “errare è umano, perseverare è diabolico” allora sarà meglio non aggiungere altro, perché la foto che pubblichiamo vale più di mille altre parole.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com