www.giornalelirpinia.it

    11/12/2019

L’Avellino perde ancora in trasferta, Bucaro si scusa con i tifosi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio_stadio_lumezzane.jpgLUMEZZANE –AVELLINO   2-1

Marcatori: 2’  e 9’ s.t. Inglese, Zigoni (35’ s.t).

LUMEZZANE (4-3-1-2): Brignoli, Diana, Giosa, Luciani, Malagò (Pini 10’ s.t.), Dadson (36' s.t. Djengoue), Sevieri, Fondi, Baraye, Balde (40' s.t. Gasparetto), Inglese. A disposizione: Pascarella, Finazzi, Ferrari, Guagnetti. All.: Nicola.

AVELLINO (4-3-3): Fortunato; Zappacosta, Puleo, Cardinale, Pezzella (Renato Ricci 11’ s.t.), Capua, Massimo, Arcuri (Malaccari 34' p.t.), De Angelis (Zigoni 11' s.t.), Thiam, Millesi. A disposizione: Fumagalli, Zammuto, Porcaro, Labriola. All.: Bucaro.

Arbitro: Tardini di Milano (Liturco-De Franco).

Ammoniti: Fondi, Zappacosta.

Recuperi: 2 più 4.

Note: Giornata nuvolosa. Terreno di gioco in buone condizioni. 

LUMEZZANE – Nuova sconfitta dell’Avellino in trasferta nonostante un buon primo tempo in cui è apparso tonico e vivace, ma sciupone sotto rete. Accantonate le polemiche affiorate dopo la gara interna col Pavia di domenica scorsa, l’Avellino riesce a sciorinare nei primi quarantacinque minuti di gioco una prestazione di buon livello, accumulando ben quattro occasioni – soprattutto con Thiam, che colpisce una traversa, e Millesi –  per andare in rete. Bucaro mischia le carte e fa esordire in campionato tra i pali Fortunato al posto del titolare Fumagalli (domenica scorsa uno dei migliori in campo) mentre a centrocampo dà fiducia al giovane Capua. Sulle fasce si affida sulla destra all’esperienza di Millesi, oggi particolarmente attivo, e di De Angelis che opera sulla sinistra. Nel reparto difensivo c’è il rientro di Puleo.

Il gran correre della prima frazione costa evidentemente caro ai calciatori in maglia verde che, alla ripresa, non riescono a resistere alla partenza a razzo dei padroni di casa. Al 2’ s.t., infatti,gli uomini di Nicola vanno in rete con Roberto Inglese grazie anche ad una non proprio perfetta uscita di Fortunato. L’attaccante rossoblù, dopo appena sette minuti, si ripete segnando il suo secondo gol complice questa volta il difensore irpino Pezzella autore di uno svarione clamoroso.

S’arrabbia l’allenatore Bucaro che lo fa subito uscire mandando in campo il giovane Renato Ricci. Il doppio vantaggio sembra appagare il Lumezzane che cerca di addormentare il gioco e di portare in porto il risultato. L’Avellino prova a reagire soprattutto con Millesi e Zigoni subentrato poco dopo l’inizio della ripresa a De Angelis. L’attaccante biancoverde riesce al 35’ s.t. a riaprire il match ed ad accorciare le distanze. Vani gli assalti finali dei biancoverdi che non hanno l’incisività necessaria sotto rete per raggiungere il pareggio.

Nel dopo partita il primo a sottoporsi ai taccuini dei giornalisti (domenica scorsa, lo si ricorderà non si era presentato in sala-stampa) è stato l’allenatore Bucaro: “Abbiano giocato un buon calcio nel primo tempo e non abbiamo saputo concretizzare le occasioni avute per andare in vantaggio. Sotto tono, invece, nel secondo tempo caratterizzato da quei due svarioni difensivi che hanno deciso la gara grazie anche alla maggiore determinazione dei nostri avversari”. “Colgo l’occasione – ha proseguito Bucaro – per scusarmi con la stampa ed i tifosi per domenica scorsa. Sono stato presa di mira per il mio comportamento. Che dire? Siamo fatti di carne e qualche errore ci può stare”. A proposito del rapporto con D’Angelo precisa: “Sono state dette e scritte cose non vere. Non ho dato nessun pugno. Con il ragazzo è tutto chiarito, domani si laurea ed io gli faccio i migliori auguri. Domenica sarà in campo a Ferrara”.

A proposito delle ultime due gare, quella di domenica prossima con la Spal ancora in trasferta e l’ultima di campionato, in casa, con il Taranto, l’allenatore siciliano precisa: “Si tratta di due gare importanti che dobbiamo onorare per i nostri tifosi”. Il futuro? “Penso che ad Avellino – dichiara –  si faranno grandi cose” .

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com