www.giornalelirpinia.it

    21/10/2017

Sacripanti carica la Sidigas: «Brescia campo caldissimo, dovremo essere aggressivi»

E-mail Stampa PDF

Coach Sacripanti (fonte Scandone basket)AVELLINO – Impegno in trasferta per la Sidigas Avellino, che domenica alle 17,00 affronterà la Germani Brescia ad PalaGeorge di Montichiari, con la direzione di gara affidata a Martolini, Baldini e Boninsegna.

I due allenatori hanno problemi di infortuni, coach Diana con Moss e coach Sacripanti con Fesenko, ed assumeranno le proprie decisioni se schierare o meno i rispettivi giocatori solo alla fine del riscaldamento prepartita. Moss si è allenato con i compagni nel corso della settimana, mentre Fesenko ha lavorato in gruppo solo per pochi minuti. Per l’ucraino ci potrebbe essere qualche minuto sul parquet per riabituarsi al ritmo partita, anche in previsione dell’esordio in Fiba Champions League di mercoledì prossimo in trasferta contro il Besiktas.

La partita contro Brescia rappresenta un importante banco di prova per la Sidigas, alla ricerca dei primi punti in trasferta, contro una squadra solida, che ha mantenuto intatto il telaio della passata stagione. Questo il giudizio di Sacripanti sul match: “Brescia ha un roster che si basa sui principi dello scorso anno, ha cambiato poco, ed è per questo che è più avanti rispetto a noi. Sarà un match stimolante perché saremo di scena su un campo caldissimo, dovremo essere aggressivi in campo sin dalle prime battute. Loro, rispetto alla partita di domenica, dove hanno vinto nel finale, alzeranno il ritmo e correranno molto. Diana ha a disposizione un roster molto duttile, che gli permette di variare le situazioni di gioco durante la partita. Dovremo essere bravi a controllare i nostri possessi evitando palle perse in modo banale ed alzare la guardia nell’area colorata”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com