www.giornalelirpinia.it

    20/11/2017

Sacripanti: «Brindisi campo molto caldo, per noi un banco di prova»

E-mail Stampa PDF

Sacripanti, coach della Sidigas Scandone AvellinoAVELLINO – “Andiamo a Brindisi per una trasferta molto impegnativa ed insidiosa, prima di tutto perché è un campo molto caldo ma anche perché affrontiamo una squadra che fino ad ora non ha raccolto quello che di buono ha fatto durante le gare. È sempre stata abile nel rimanere in partita, seppur non riuscendo mai a dare il colpo finale. Hanno una grande motivazione e noi dovremo far sì che la loro volontà di vincere sia respinta definitivamente. Per noi è un banco di prova, dopo le trasferte in Europa, per dimostrare di aver fatto un passo in avanti ed essere cresciuti ulteriormente. Li abbiamo incontrati in pre-campionato ma erano gare da non tenere in considerazione a causa dell’assenza di giocatori importanti, come Randle e Giuri, sempre più protagonisti. Per quanto riguarda la situazione di Zerini, non siamo ancora in grado di sapere se domenica sarà in grado di giocare o meno: stamattina ha svolto lavoro differenziato in piscina e oggi pomeriggio proverà ad allenarsi. Valuteremo solo domenica mattina le sue condizioni ma in ogni caso se ci dovesse essere anche una sola possibilità di aggravare la situazione, preferiremo attendere e non farlo giocare. In questo caso ovviamente sarà motivo di grande difficoltà per noi far giocare Scrubb da 4 e non averlo a disposizione da 3”.

È quanto ha dichiarato questa mattina Pino Sacripanti nel corso della conferenza stampa di presentazione del match che la Sidigas Avellino dovrà affrontare domenica prossima, alle 17.00, contro Happy Casa Brindisi al PalaPentassuglia valevole per la 6 ° giornata di andata di Legabasket Serie A. la gara sarà trasmessa in diretta su Eurosport Player.

In aggiornamento...

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com