www.giornalelirpinia.it

    22/04/2018

Champions/La Sidigas domina e batte la capolista Besiktas

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_bsiktas.jpgAVELLINO – La Sidigas Avellino batte la capolista Besiktas e torna alla vittoria in coppa dopo le ultime due sconfitte contro Cremona in campionato e Bonn in Champions. La squadra di Sacripanti ha condotto la gara in testa fin dall’inizio e la vittoria contro i turchi non è stata mai in discussione. Ora il pensiero torna al campionato con la trasferta di domenica prossima a Pesaro.

In aggiornamento...La Sidigas Avellino ferma la corsa della capolista Besiktas Sompo Japan, infliggendole una netta sconfitta per 90 a 74, bissando così il successo dell’andata. I turchi hanno perso solo due partite in Fiba Champions League, entrambe contro la Scandone, che diventa così per loro una vera bestia nera. Il match in pratica non è mai stato in discussione, con gli avellinesi al comando fin dalle prime battute, guidati da un Filloy in grande spolvero (20 punti e 6 assist), determinante per il successo, come lo era stato nella gara di andata.

La Sidigas ha tenuto sempre il comando del match, chiudendo avanti tutti i quarti: 22 a 14 il primo, 40 a 30 il secondo e  62 a 48il terzo. È questa la fotografia di una partita sempre in controllo per la Sidigas. Difesa aggressiva, contropiede e buona circolazione di palla sono stati determinanti per il successo dei biancoverdi, che hanno conquistato due punti fondamentali per la qualificazione alla fase successiva. Nonostante l'assenza di Dez Wells e le precarie condizioni fisiche di almeno metà squadra, Avellino è comunque capace di offrire una gara difensiva di altissimo livello sia dal lato tecnico che da quello agonistico, ma anche in attacco le cose sono andate bene. È stata una vittoria di squadra, con l’apporto da parte di tutti i giocatori. Fesenko ha collezionato ben 6 stoppate, mentre Leunen ha sfiorato la doppia doppia con 9 assist e 12 punti. Jason Rich, che ha chiuso con 19 punti, si è fatto carico del peso dell'attacco in alcuni frangenti importanti del match. Fra i turchi va segnalata la buona prova di Clark nella seconda parte della partita, mentre il temuto Boatright è stato ben contenuto dalla difesa della Sidigas.

Non può che essere soddisfatto coach Sacripanti: “Sono molto contento per aver conquistato questa vittoria, prima di tutto perché è un risultato importante per la nostra classifica, e in secondo luogo perché abbiamo disputato una grande partita contro una squadra come il Besiktas, che gioca un’ottima pallacanestro. I turchi hanno perso solo quattro gare in questa stagione, due nel campionato turco e due contro di noi nella Champions League. Oggi siamo partiti da una base difensiva di altissimo livello, commettendo pochissimi errori. Abbiamo effettuato cambi sistematici sui loro giochi, e sono molto contento perché i ragazzi si sono dimostrati attenti ad ogni particolare e ad ogni piccolo movimento. Questa vittoria, inoltre, ci rimette in corsa in questa competizione. Ovviamente se giochiamo così viene più facile segnare. Fesenko? Stiamo provando a recuperarlo affinché possa darci una mano per tutto l’anno, sperando che non si fermi nuovamente e che il suo processo di recupero sia continuo. Oggi ha giocato 23 minuti ed i rimanenti li ha giocati N’Diaye. Fitipaldo deve giocare più sereno, viene da un infortunio e tutta la squadra è pronta a sostenerlo perché è un giocatore di valore, che non ha bisogno di dimostrare nulla, e lo accompagneremo in questo suo processo di ulteriore crescita. Wells sta facendo tutti gli esami di controllo e non vogliamo forzare il suo recupero, anche se ci manca tanto il suo atletismo e la sua forza, ma al tempo stesso sono contento perché la squadra ha saputo sopperire alla sua assenza”.

Questo il tabellino del match:

SIDIGAS AVELLINO - BESIKTAS SOMPO JAPAN 90 - 74

Sidigas: Zerini 3, Ortner n.e. Fitipaldo 6, Mavric n.e. Leunen 13, Scrubb 12, Filloy 20, D'Ercole 3, Rich 19, Fesenko 5, N'Diaye 9, Parlato n.e. All. Sacripanti.

Besiktas: Boatright 10, Guler, Clark 16, Geyik n.e. Veyseloglu 2, Sanli 6, Mutaf 3, Strawberry 12, Sipahi 11, Lima 2, Diebler 5, Weems 7. All. Sarica.

Arbitri: Conde, Calik e Kardum.

Note: parziali 22/14 - 40/30 - 62/48. Usciti per 5 falli: Filloy. Tiri liberi: Sidigas 10/15, Besiktas 22/26. Tiri da due punti: Sidigas 22/32, Besiktas 14/37. Tiri da tre punti: Sidigas 12/25, Besiktas 8/19. Rimbalzi: Sidigas 36, Besiktas 24.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com