www.giornalelirpinia.it

    27/05/2018

Champions/Oldoini: «Contro Bonn gara importantissima per il passaggio del turno»

E-mail Stampa PDF

Massimiliamo OldoiniAVELLINO – Ultima gara del girone D della Fiba Champions League per la Sidigas Avellino che domani pomeriggio alle 18 e 30 affronterà in trasferta la Telekom Bonn. Una partita dalla posta molto importante per entrambe le formazioni, perché gli irpini vogliono staccare il biglietto per gli ottavi di finale, mentre i tedeschi aspirano ad un posto nella Fiba Europa Cup, dove finirebbe la Scandone in caso di sconfitta, ma anche di vittoria e di contemporaneo successo dello Zielona Gora sul campo del Nymburk. La Sidigas, dunque, non potrà essere la sola artefice del proprio destino, ma dovrà comunque battere la Telekom e sperare che arrivi una notizia positiva dalla Repubblica Ceca. All’andata i tedeschi violarono il Paladelmauro, ed ora Leunen e compagni vogliono rendere la pariglia, e mostrare a tutti che la crisi con le quattro sconfitte consecutive è acqua passata. Va anche ricordato che la Telekom fu abile ad approfittare dell’assenza di Rich, volato negli States per il funerale del padre, e di Fesenko alle prese con problemi al ginocchio, mentre Fitipaldo non era al meglio della condizione fisica. Ora, dopo il netto e convincente successo di Torino, la Sidigas sembra avere le carte in regola per espugnare il campo della Telekom, ed ottenere un altro successo, facendo in pieno il proprio dovere, aspettando buone notizie da Nymburk.

La presentazione del match è affidata alle dichiarazioni di Massimiliano Oldoini: “Ci prepariamo ad affrontare una squadra in salute, che ha vinto partite importanti in campionato e che attualmente occupa la quinta posizione in classifica. Per quanto riguarda il discorso Champions, invece, sono già fuori dai giochi per la qualificazione agli ottavi ma per loro sarà ugualmente importante vincere il match davanti al loro pubblico. Esprimono una pallacanestro in velocità, fatta di molti giochi a due tra le guardie e i centri, nonché di attacchi che gli consentono di trovare tante situazioni uno contro uno in post basso. Noi dovremo focalizzarci per tutti i quaranta minuti sul piano partita e ognuno dovrà dare il 110% per ottenere la vittoria, importantissima per il passaggio del turno. Quest’ultimo, purtroppo, dipenderà anche dal risultato della partita che si giocherà a Nymburk alla stessa ora”.

La gara, che avrà inizio alle 18.30, potrà essere seguita in diretta su Eurosport Player e sul sito www.livebasketball.tv.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com