www.giornalelirpinia.it

    16/10/2018

Sidigas, così il nuovo organigramma del settore giovanile

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_sid_scand.jpgAVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino nella stagione 2017/18 ha preso parte a ben 6 campionati giovanili, conquistando risultati importanti a livello regionale e rappresentando con orgoglio la città nelle successive fasi interregionali.

“Quello che si è da poco concluso è stato un anno sportivo più che positivo per il nostro settore giovanile – conferma il nuovo assistant coach biancoverde Francesco Cavaliere, che la scorsa stagione ha ricoperto la carica di responsabile del settore giovanile – abbiamo registrato un’ottima e significativa crescita tecnica, fisica e mentale, sia di squadra che individuale, in tutte le annate. Questo è stato possibile solo grazie al lavoro costante di tutto lo staff, che per l’intera stagione ha contribuito al miglioramento da tutti i punti di vista del settore giovanile. Abbiamo gestito 5 gruppi di giovani cestisti: Under13 Elite, Under14 Elite, Under15 Eccellenza, Under16 Eccellenza ed Under18 Eccellenza. Partendo da questi ultimi, i ragazzi hanno partecipato sia al campionato Under20 Eccellenza, confrontandosi con atleti più grandi, che a quello Under18 Eccellenza insieme ad i pari età: hanno vinto quello Under18 e si sono quindi qualificati alla fase interregionale, arrivando a rappresentare Avellino tra le prime 24 squadre d’Italia. Campioni della Campania anche i gruppi Under16 Eccellenza ed Under15 Eccellenza, che hanno primeggiato rispettivamente nella fase mista Eccellenza-Elite e nel campionato regionale, ottenendo la qualificazione all’interzona. I biancoverdi dell’Under14 Elite si sono invece fermati ai quarti di finale regionali, mentre gli Under13 Elite si sono classificati all’8° posto nel campionato regionale”.

Nonostante la promozione che lo vedrà esordire in qualità di assistente allenatore in Serie A, Cavaliere si occuperà ancora dei lupacchiotti della Sidigas per la prossima stagione, ricoprendo il ruolo di coordinatore tecnico; al suo posto, come responsabile del settore giovanile, ci sarà invece Rodolfo Robustelli, mentre Giuseppe Adamo sarà il responsabile organizzativo e Massimo Picariello il preparatore fisico. A completare l’organigramma ci saranno gli allenatori Davide Gabriele, Francesco Mollica, Pino Del Gaudio ed Alberto Rizzo.

“Sono entusiasta della possibilità che mi è stata data – aggiunge Rodolfo Robustelli – e di questo ringrazio la società, in particolare l’amministratore delegato, Gianandrea De Cesare e Nicola Alberani. Una menzione anche a Francesco Cavaliere, con il quale continuerò un rapporto di collaborazione all’interno del settore giovanile, cercando di proseguire sulla strada intrapresa negli ultimi anni che punta alla valorizzazione dei giovani, sia sportivamente che umanamente parlando, e al loro inserimento nel roster della Serie A. Siamo stati bravi a conquistare traguardi importanti, come il raggiungimento di diverse fasi di interzona con varie categorie e non vedo l’ora di poter riiniziare a lavorare con i giovani e calarmi in questa nuova avventura”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com