www.giornalelirpinia.it

    03/07/2020

Champions League/Cavaliere: «Contro il Ludwigsburg gara insidiosa»

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_ch_leag.jpgAVELLINO – “La gara di domani sarà molto insidiosa, in quanto il Ludwigsburg è una squadra composta da esterni di qualità con tanti punti nelle mani e da giocatori interni molto atipici, che ben vanno a completare il reparto. La squadra è ben allenata e fa della velocità e del gioco in transizione la sua arma primaria. L’anima della loro squadra è il play Crawford, vero leader emozionale del gruppo, bravo sia in contropiede che ad innescare i compagni; Waleskowski è un altro giocatore chiave del loro sistema offensivo, che può giocare sia da ala forte che da pivot ed è proprio la sua atipicità a renderlo pericoloso. Insieme a Mbakwe, che completa il reparto, è un ottimo rimbalzista offensivo. Dalla panchina hanno poi tanti giocatori per cui dovremo avere un occhio di riguardo, quali Best, ottimo finalizzatore, Hill e Martin, tutti dotati di ottimo talento offensivo ed in grado di cambiare il ritmo della gara. Dal canto nostro, sappiamo che andremo a giocare su un campo ostico ci prepariamo ad affrontare il match consci delle nostre qualità e del lavoro che stiamo portando avanti”. Così l’assistant coach Francesco Cavaliere sulla sfida di Champions League che la Sidigas Avellino dovrà affrontare domani sera. In aggiornamento...

Aggiornamento del 16 ottobre 2018, ore 22. 30 - Ritorna, dunque, in campo in Fiba Champions League la Sidigas Avellino che ha come obiettivo quello di bissare il successo della settimana scorsa a Novgorod ed archiviare così la sconfitta di campionato contro Cremona. Avversari di turno saranno i tedeschi dell’Mhp Riesen Ludwigsburg pronti ad affrontare i biancoverdi alla Mph Arena con inizio alle ore 20 (arbitri Cici, Yilmaz e Maciulaitis) e trasmissione in diretta su Eurosport Player e su www.livebasketball.tv.

La partita della Sidigas chiuderà la seconda giornata del girone A, che ha visto già il successo del Murcia sul Ventspils (91/85), e quello netto del Banvit sul Le Mans (96/67), mentre alle 18,00 si giocherà il match fra il Wloclawek ed il Novgorod. I tedeschi sono reduci da due sconfitte di fila, una rimediata contro il BG Göttingen (72/67) in campionato e l’altra contro il Banvit (89/76) in Fiba Champions League. Per la Sidigas dovrebbero ancora essere assenti sia Campani che Campogrande, forse pronti per il match di campionato di domenica prossima contro al Virtus Bologna dell’ex coach Pino Sacripanti.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com