www.giornalelirpinia.it

    19/04/2019

La Sidigas rimedia una nuova sconfitta e dice addio alla Champions

E-mail Stampa PDF

Caleb Green (fonte Scandone basket)VENTSPILS – Niente da fare per la Sidigas Avellino che esce sconfitta all’ot dal match contro i lettoni del Ventispils con il punteggio finale di 106-102 e va fuori dalla Champions League. Per la squadra di coach Vucinic si tratta della quarta sconfitta consecutiva tra Coppa e campionato nel quale sarà impegnata domenica prossima, alle 12:00, contro Brescia. In aggiornamento…

La Sidigas Avellino rimedia la quarta sconfitta consecutiva in Fiba Champions League, la settima se teniamo conto delle tre sconfitte di campionato, ed esce dalla coppa. Filloy e compagni si sono arresi dopo 45’ giocati in maniera abbastanza buona, ma non al punto di aver ragione dei lettoni del Ventspils, che si sono imposti per 106 a 102 dopo 45’ di gioco. C’è voluto infatti un supplementare per stabilire la vincitrice del match, con il successo che alla fine ha premiato i padroni di casa, che continueranno il viaggio continentale prendendo parte alla Europe Cup, alla quale avrebbe diritto anche la Sidigas, che però ha già da tempo comunicato la sua rinuncia alla Fiba.

Non sono bastati i 39 punti di Green, peraltro in campo per 45’ filati, ed i 29 di Sykes in quasi 38’ di utilizzo, per aver ragione del Ventspils che, in effetti, non aveva niente da chiedere a questa partita. Invece per la Sidigas, oltre ai disagi del viaggio, c’è da mettere in conto l’inutile fatica che potrebbe avere i suoi effetti nel match di campionato contro Brescia in programma domenica prossima al Paladelmauro con inizio alle 12. La partita è stata sempre in equilibrio, con Avellino che ha avuto anche la palla della vittoria con una tripla di Silins letteralmente sputata fuori dal canestro dell’Olympic Center di Ventspils. Il tutto è successo a 4” dal termine dell’overtime, con le squadre sul 104 a 102. Ma anche al termine dei tempi regolamentari la Sidigas ha avuto l’occasione per vincere il match, in quanto avanti di tre punti a 40”  dal termine (87/90). L’azione d’attacco dei padroni di casa ha prodotto due liberi a disposizione di Johnson, che ha realizzato il primo e sbagliato il secondo, con Drame che si è impadronito del rimbalzo, convertendo a canestro il tiro della parità a quota 90. A 6” dal termine dei tempi regolamentari la palla del successo è arrivata ancora una volta nelle mani di Silins, che ha fallito la tripla della vittoria, come succederà anche al termine della partita. Coraggio e sfortuna da parte del giocatore della Sidigas, che ci ha provato senza successo, e che ha commentato laconicamente così al termine della gara: “Difficile commentare il match, era molto importante per noi, e sfortunatamente non abbiamo messo a segno i tiri decisivi”.

Deluso coach Vucinic per l’obiettivo della qualificazione fallito: “Siamo molto dispiaciuti della sconfitta, che ci costa l'eliminazione dalla Basketball Champions League. Abbiamo commesso qualche errore di troppo nel finale, specialmente dal punto di vista mentale, pur avendo lottato fino alla fine. Caleb Green è stato autore di una grande partita dal punto di vista offensivo, ci dispiace che la sua performance non sia bastata a conquistare la vittoria”.

Il tabellino del match:

VENTSPILS - SIDIGAS AVELLINO 106 – 102 dopo 1 ts

Ventspils: Johnson 13, Grinbergs n.e. Jakovics 16, Lomazs 27, Gulbis 16, Arledge 14, Drame 10, Beane 4, Zakis 6, Berzins . All. Stelmahers.

Sidigas: Young 8, Green 39, Guariglia n.e. Filloy 8, Campani n.e. Sabatino n.e. Silins 9, Campogrande 5, Harper 1, D'Ercole, Sykes 29, N'Diaye 3. All. Vucinic.

Arbitri: Dorzai, Poursanidis e Cici.

Note: parziali 23/26 - 47/50 - 62/65 - 90/90. Usciti per 5 falli: Filloy. Tiri liberi: Ventspils 18/20, Sidigas 18/24. Tiri da due punti: Ventspils 23/40, Sidigas 18/38. Tiri da tre punti: Ventspils 14/30, Sidigas 16/34. Rimbalzi: Ventspils 42, Sidigas 32.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com