www.giornalelirpinia.it

    03/07/2020

Stella Roma battuta, la Scandone trova subito il riscatto

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_scandstelrom.jpgAVELLINO - Centra subito il riscatto la Scandone Avellino che nella prima partita del campionato di serie B di basket disputata dinanzi al pubblico del Paladelmauro batte con il risultato di 67-53 l'Asd Stella Azzurra Roma. La squadra di coach De Gennaro, forte anche degli ultimi arrivi, ha condotto in pratica il match fin dall'inizio riuscendo nel finale a contenere il tentativo di rimonta da parte dei capitolini. In aggiornamento...

Dopo la sconfitta all’esordio, arriva il primo successo della stagione per la Scandone Avellino.  Davanti al suo pubblico, infatti, la formazione di coach De Gennaro non si fa sfuggire l’occasione di cogliere il successo contro gli avversari della Stella Azzurra Roma. Al termine di un match combattuto, ma controllato fin dall’inizio dalla Scandone, arriva il successo per 67 a 53, una vittoria che, oltre a muovere la classifica, è un premio per i ragazzi che hanno cominciato solo da pochi giorni la loro avventura in serie B. La Scandone ha preso da subito la testa del match, portandosi sul 9 a 2. Il time-out di coach Prosperi non serve a molto, perché sono ancora gli irpini ad allungare fino al 20 a 5, grazie alle triple in fila di Rajacic e Bianco, con il canestro di Visintin che fissa sul 20 a 7 il punteggio della prima frazione di gioco.

La Stella Azzurra prova a rifarsi sotto con un break di 0 a 6 ad inizio del secondo periodo, ma cinque punti in fila di Marzaioli ed un gioco da tre punti di Bianco portano la Scandone al massimo vantaggio sul 30 a 14. Prima dell’intervallo lungo i laziali riescono a ridurre il distacco, con la seconda frazione che si chiude così sul 33 a 22. Alla ripresa delle ostilità la Stella Azzurra provoca qualche palla persa di troppo da parte dei giocatori della Scandone, e piazza un break di 0 a 9 che riporta in discussione il risultato del match (33/31 al 24’). La Scandone appare in difficoltà, e non riesce più ad avere una manovra fluida in attacco, mentre in difesa concede troppo agli avversari, che al 30’ raggiungono la parità a quota 43. Gli ospiti sembrano avere in mano il match, ma la reazione della Scandone è affidata a Ondo Mengue, Bianco e Rajacic, che realizzano il 9 a 0 di parziale che riporta l’inerzia del match verso i biancoverdi (52/43 al 33’).

Ora Marzaioli e compagni sono attenti in difesa, commettono qualche ingenuità in attacco, ma riescono a controllare il match, allungando nel finale di partita, con la tripla di Ondo Mengue che fissa il punteggio sul 67 a 53. Ed ora possono iniziare i festeggiamenti dei circa milleduecento tifosi che hanno affollato gli spalti del Paladelmauro. Una risposta importante della città che, nonostante la delusione e la rabbia per la doppia autoretrocessione, ha voluto testimoniare l’attaccamento ai colori della città e del club.

Così coach De Gennaro al termine del match: “Sono emozionatissimo per questo esordio casalingo. I ringraziamenti per il pubblico sono doverosi, perché vedere un palazzetto con oltre 1000 persone in serie B è una cosa che non mi aspettavo. Da avellinese mi auguro che, con l’impegno dei ragazzi e con sempre più vittorie, il pubblico possa aumentare ulteriormente. Per me è un onore poter aiutare la Scandone, la categoria non conta, l’importante è essere riusciti a salvarla”.

Il tabellino del match:

SCANDONE AVELLINO - STELLA AZZURRA ROMA 67 - 53

SCANDONE: Ondo Mengue 18, Genovese 2, Bianco 12, Cherubini 2, Ventrone, Scardino n.e. Pappalardo, Iovinella n.e. Locci 9, Rajacic 7, Marzaioli 14, De Leo 3. All. De Gennaro.

STELLA AZZURRA: Ndzie Met 7, Kekovic 10, Visintin 17, Adeola 15, Scarponi 1, Mabor Dut, Gianni, Rapini, Ghirlanda, Reale 3, Francioni. All. Prosperi.

ARBITRI: De Bernardi e Barra di Torino.

NOTE: parziali 20/7 - 33/22 - 43/43. Spettatori 1.200 circa. Usciti per 5 falli: Locci. Tiri liberi: Scandone 11/21, Stella Azzurra 9/25. Tiri da due punti: Scandone 19/32, Stella Azzurra 16/50. Tiri da tre punti: Scandone 6/22, Stella Azzurra 4/20. Rimbalzi: Scandone 40, Stella Azzurra 56.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com