www.giornalelirpinia.it

    28/01/2021

C’è il derby con Pozzuoli, De Gennaro carica la squadra

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_logoscandon.jpgAVELLINO – La Scandone Avellino è reduce da due vittorie consecutive, ed ora è pronta ad affrontare il primo derby della stagione. Al PalaDelMauro, infatti, sarà di scena la Bava Pozzuoli, nel match che è in programma domani, con inizio alle ore 18, e sarà diretto da Guarino e Palazzo di Campobasso.

Coach De Gennaro fa ancora una volta affidamento sulla difesa aggressiva: “Stiamo vivendo un momento positivo, ma non dobbiamo fermarci. In settimana abbiamo lavorato per inserire al meglio Brunetti e Ragusa. L’atmosfera è buona, e sono contento, perché i ragazzi stanno lavorando con grande intensità, provando a migliorarsi per diventare una squadra solida sotto tanti punti di vista. Contro Pozzuoli dovremo prestare molta attenzione, perché è una squadra ben costruita che ha nella coppia formata da Balic e Savoldelli, il play e la guardia migliori del torneo, come hanno dimostrato sia in Supercoppa che in questo avvio di stagione. In ala piccola hanno Gaye, un giocatore molto forte fisicamente ed aggressivo sulla palla, un ottimo difensore, bravo a correre in campo aperto. Senza dimenticare il nostro ex Mavric che sta dimostrando tutto il suo valore. Sotto i tabelloni c’è Kuschev, un giocatore molto esperto e molto concreto in difesa. Bisognerà prestare molta attenzione alla transizione offensiva di Pozzuoli, una squadra che corre tantissimo in campo aperto e fa della transizione una delle sue armi migliori. La nostra difesa deve essere un punto importante nel corso della partita, mentre sotto il punto di vista offensivo mi aspetto una buona circolazione della palla, dobbiamo giocare con pazienza. Questo è l’unico modo per trovare soluzioni facili e tiri aperti”.

La Scandone è reduce da due successi consecutivi in altrettante gare ed ora vuole continuare la sua marcia per azzerare la penalizzazione e puntare ad una posizione di classifica più tranquilla. Coach De Gennaro dovrà ancora fare a meno di Alessandro Marra, che ritornerà non prima del prossimo 6 gennaio, visto che dopo il match del 20 dicembre a Rieti, ci sarà la sosta natalizia.

La partita si giocherà ancora una volta a porte chiuse, e sarà visibile, ma a pagamento, sul canale Tv della Lega Pallacanestro.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com