www.giornalelirpinia.it

    27/09/2022

Supercoppa, la DelFes batte Sala Consilina e va avanti

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket6_sala_cons.jpgAVELLINO – Una DelFes  determinata e combattiva ha avuto ragione della Diesel Tecnica Sala Consilina con il punteggio finale di 77-54 e fa un altro passo avanti nel cammino di Supercoppa. In aggiornamento…

La Del.Fes Avellino batte per 77 a 54 la Diesel Tecnica di Sala Consilina e supera anche il secondo turno della Supercoppa di serie B, e negli ottavi, in programma sabato prossimo, affronterà in trasferta Ragusa, corsaro sul campo di Capo d’Orlando (71/73).

È stata una partita senza storia, con Vitale e compagni che hanno controllato il match fin dalle prime battute, ricacciando indietro puntualmente ogni tentativo di recupero degli avversari. La Del.Fes ha vinto tutti i quarti, grazie soprattutto ad una difesa interpretata con grande aggressività per tutta la durata della partita e che ha avuto la sua massima espressione nei primi 7’ dell’ultimo quarto, quando ha tenuto a secco l’attacco degli ospiti, che poi hanno trovato il primo canestro dal campo a 1’30” dal termine.

La squadra sta crescendo, anche se c’è ancora lavoro da fare, con i meccanismi ancora perfettibili. Coach Benedetto non ha ancora a disposizione Petrucci, e Marra è stato tenuto a riposo precauzionale, ma non ci sono problemi particolari, come ci ha rassicurato lo stesso capitano al termine del match. Il 6 a 9 del 3’ è stato l’unico vantaggio dei salesi, che poi hanno sempre dovuto rincorrere per tutta la gara. Il primo periodo si è chiuso sul 18 a 11, con i salernitani che hanno provato a ricucire (18/16 al 12’), ricacciati però indietro dagli irpini, saliti al 33 a 21 al 19’, con le squadre che sono andate all’intervallo lungo sul 33 a 24.

L’ultimo tentativo di rimonta è arrivato all’inizio del terzo periodo (37/34 al 24’), ma poi la Del.Fes ha stretto ancor di più le maglie della propria difesa, sempre fondamentale nelle vittorie. Dalla buona difesa sono partiti dei buoni attacchi con Caridà mattatore con tre triple e 11 punti nel quarto, e con tutti gli altri sempre pronti a dare una mano. Il vantaggio della Del.Fes si è così incrementato al 30’ (58/44) con la tripla di Bianco, e nell’ultima frazione ha raggiunto anche le 27 lunghezze (75/48 al 39’), con il match che si è chiuso sul 77 a 54.

Così coach Benedetto al termine del match: “Abbiamo fatto una buona partita, migliore di quella contro Caserta. E’ normale, la squadra sta migliorando giorno dopo giorno. Ora ci aspetta Ragusa, una squadra costruita molto bene. Andare a fare una trasferta così lunga durante la preparazione non è proprio il massimo. Forse avrei anche preferito perdere questa partita, ma la verità è che si gioca per vincere sempre, nonostante sapessimo che avremmo dovuto affrontare una trasferta lunghissima in pullman. In questi giorni che staremo in Sicilia cercheremo di continuare a lavorare, sperando di farci trovare pronti in una gara molto importante come quella di sabato prossimo”.

Il tabellino del match:

Del.Fes Avellino - Diesel Tecnica Sala Consilina 77-54 (18-11, 15-13, 25-20, 19-10)

Del.Fes Avellino: Matteo Caridà 18 (3/7, 4/7), Donato Vitale 14 (3/4, 2/4), Giacomo Eliantonio 10 (5/6, 0/0), Giovanni Carenza 9 (3/4, 1/2), Andrea Valentini 6 (1/12, 1/2), Riccardo Arienti 6 (1/1, 1/6), Andrea Bianco 5 (1/1, 1/3), Gabriele Signorino 5 (1/2, 0/0), Marco Venga 4 (2/3, 0/0), Andrea Lombardo 0 (0/1, 0/0), Boris Vukobrat 0 (0/0, 0/1), Alessandro Marra 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 11 - Rimbalzi: 46 19 + 27 (Andrea Valentini 10) - Assist: 12 (Donato Vitale 4)

Diesel Tecnica Sala Consilina: Bozo Misolic 20 (7/12, 0/2), Hugo Erkmaa 13 (1/3, 1/7), Luigi Cimminella 7 (0/2, 1/6), Ognjen Miljkovic 5 (1/1, 1/7), Ognjen Ratkovic 4 (2/2, 0/1), Simone Giunta 3 (1/3, 0/1), Milos Divac 2 (1/2, 0/2), Tarik Hajrovic 0 (0/4, 0/0), Daniele Mauriello 0 (0/0, 0/0), Gianluca Campaiola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Grottola 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 22 - Rimbalzi: 32 13 + 19 (Tarik Hajrovic 7) - Assist: 6 (Simone Giunta 3)

Arbitri: Agnese e Manganiello

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com