www.giornalelirpinia.it

    17/07/2019

Sisma Emilia, in campo i vigili del fuoco di Avellino

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_vigi._emilia.jpgAVELLINO – I vigili del fuoco di Avellino in prima linea nei soccorsi alle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto. Dopo un primo invio, la scorsa settimana, di quattro unità in servizio preso la sede di contrada Quattrograne, su richiesta del dipartimento dei vigili de fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile presso il ministero dell’Interno, una squadra di 12 caschi rossi – cui, dopo la forte scossa di ieri sera di magnitudo 5.1, se n’è aggiunta un’altra composta da due capisquadra e due autisti – è partita alla volta della centrale operativa del Comando cratere di Bologna in attesa di essere impiegata nei luoghi del sisma.

Puntellamenti, dissesti statici, verifica stabilità e tecnica Saf (speleo-alpino-fluviale) le specializzazioni dei nostri caschi rossi che, lo ricordiamo, già in occasione del terremoto dell’Aquila e delle altre località dell’Abruzzo di tre anni fa erano scesi in campo con la loro riconosciuta professionalità.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com