www.giornalelirpinia.it

    18/10/2019

Calci e pugni ai carabinieri, fallisce il tentativo di evasione di un minorenne di Aiello del Sabato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_hashsish.jpgSAN MARTINO VALLE CAUDINA – Prima evade dalla comunità educativa presso la quale si trovava, su disposizione del giudice della Procura minorile presso il tribunale di Napoli, sottoposto a misura cautelare penale, poi riesce a rintanarsi all’interno di un convoglio ferroviario della società “MetroCampania Nord Est”, momentaneamente in sosta presso lo scalo ferroviario di San Martino Valle Caudina, infine si scaglia con calci, pugni e morsi contro i carabinieri della locale stazione, accorsi in aiuto degli istitutori del centro di rieducazione che lo stavano inseguendo, per sottrarsi all’arresto.

Protagonista del movimentato inseguimento, che ha naturalmente causato il ritardo nella partenza del convoglio in transito nel centro caudino, un minorenne pregiudicato di Aiello del Sabato che, dopo essere stato bloccato e ricondotto alla calma grazie all’intervento dei sanitari del 118, è stato riaffidato alla comunità educativa “Amistà” di San Martino da cui aveva tentato di evadere.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com