www.giornalelirpinia.it

    17/07/2019

Intascava soldi per sanatorie edilizie: tratto in arresto per peculato e truffa un funzionario originario di Montecalvo Irpino

E-mail Stampa PDF

Guardia di finanza, foto di repertorioBENEVENTO – Peculato e truffa, queste le accuse nei confronti di G. P., nato e residente a  Montecavo Irpino, che si sarebbe appropriato di somme di danaro delle quali sarebbe venuto in possesso per ragioni del suo ufficio. Impiegato presso l’ufficio tecnico del Comune di San Martino Sannita, in provincia di Benevento, G.P., grazie all’influenza connessa all’impiego presso l’ufficio tecnico comunale, avrebbe intascato le somme che alcuni cittadini del Comune sannita hanno pagato per ottenere la sanatoria edilizia, anziché versarle alle casse comunali.

G.P. non si sarebbe fermato qui. Avrebbe preteso da alcune persone somme ingenti per sanatorie relative a costruzioni abusive che mai potevano essere regolarizzate giacché realizzate in aree in cui era vietata ogni attività edificatoria. Da qui nei suoi confronti anche l’accusa di truffa aggravata.

Per lui è scattata la misura cautelare personale. A eseguirla i militari della Polizia tributaria della Guardia di finanza di Benevento, coordinati dalla Procura della Repubblica del capoluogo sannita.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com