www.giornalelirpinia.it

    19/10/2017

Nel castello della Leonessa le 4 notti dei briganti

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia8_brig_mont.jpgMONTEMILETTO – Organizzata dal centro sociale Antonio Gubitosa con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Montemiletto prende il via domani la rassegna “Le 4 Notti dei briganti”. Realizzato con il contributo di sponsor e aziende irpine, in collaborazione con Anpas, Pro Loco Mons Militum e Associazione onlus Terra Mia, l’evento prevede una sessione dedicata ai libri e alla cultura, che aprirà la rassegna mercoledì 2 agosto alle 18.00, con la Prof.ssa Maria Scerrato, autrice del libro “Fiori di Ginestra”.

Venerdì 4 agosto sarà la volta di Claudio Saltarelli e Fernando Riccardi, autore del libro “Brigantaggio postunitario”. Sabato 5 agosto alle 18.00 infine, per concludere la parte convegnisitca, a Montemiletto si discuterà delle radici del Sud con lo scrittore e giornalista Pino Aprile, conosciuto ai più grazie al libro Terroni. Tutti i dibattiti si terranno presso la sala convegni del castello della Leonessa.

Il castello inoltre farà da cornice alle opere di alcuni artisti internazionali. Cinque artisti controcorrente: John Picking, Igor Verrilli, Michelangelo Riemma, Alessandro Maio e Adele Lo Feudo, prenderanno parte a una collettiva di pittura sul tema del brigantaggio. Tra gli artisti presenti Ezio Colella, con le sue opere ad inchiostro di china e Daniele Musto con la sua bottega di arte presepiale, entrambi originari di Montemiletto. Spazio anche alle eccellenze locali e made in Sud, con stand e degustazioni di prodotti tipici.

Nel corso della rassegna pagine poco conosciute della storia del meridione e del brigantaggio saranno portate alla luce durante la rievocazione storica dei moti popolari del 1861, in programma il 2 e il 4 agosto, alle 20.30. I visitatori, grazie a una voce narrante avranno così la possibilità di fare un’esperienza suggestiva e saranno calati indietro nel tempo, in una Montemiletto in rivolta.

A seguire, dalle 21.00 in poi, protagonista sarà la musica. Ricco il programma di concerti gratuiti: La Maschera, Canzoniere Grecanico Salentino, Mimmo Cavallaro, Foja, solo per citarne alcuni, per concludere la manifestazione con i “Sud Sound System”, sabato 5 agosto alle 23.00. La band salentina presenterà il nuovo singolo dal titolo evocativo “Brigante”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com