www.giornalelirpinia.it

    21/10/2017

Aglianico e Taurasi, a Montemarano il salotto dei buoni vini

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia3_taurs_vign.jpgMONTEMARANO – Domani e dopodomani si svolgerà a Montemarano l’evento “Montemarano salotto dei vini buoni – dall’Aglianico al Taurasi”. Una due giorni di convegni-degustazioni-visite in vigna ed in cantina-musica fra folclore, gastronomia, tradizione con al centro il vino. L'amministrazione comunale, insieme alle cantine di Montemarano, ospiteranno alcune firme autorevoli del giornalismo, riferimenti istituzionali, professori universitari, imprenditori e tecnici del settore con cui si svilupperà un confronto sulle potenzialità del vino Aglianico e del Taurasi e sulle opportunità derivanti dallo sviluppo del turismo esperienziale.

Dichiara l’assessore all’Agricoltura, foreste, attività produttive e commercio Nadia Romano: “L'Aglianico è un grande vitigno che ben si è adattato ai suoli e al clima di Montemarano. Ci regala dei vini in grado di stupirci con il profilo organolettico e le evoluzioni nel tempo; vini da lungo invecchiamento capaci di sfidare la nostra memoria. Oggi più che mai c'è bisogno di momenti di confronto e di studio per la valorizzazione delle peculiarità dell'Aglianico. Sono convinta che i tratti distintivi del vitigno, le differenze pedoclimatiche dell'areale di produzione, i diversi approcci alla vinificazione avranno un ruolo decisivo nello sviluppo del turismo esperienziale in Irpinia”.

“L’idea è quella di creare momenti di spettacolo ricercati, da abbinare alla degustazione di prodotti tipici e dei vini – dichiara Roberto D’Agnese, coordinatore artistico – mentre nella piazza centrale ci sarà la musica popolare, negli altri punti si formeranno delle vere e proprie isole per trascorrere delle piacevoli serate, degustando il buon vino e ascoltando musica live di vario genere, dalla celtica alla leggera. Momenti di ascolto che ricreeranno un’atmosfera suggestiva e di intrattenimento per tutta la famiglia. Montemarano è il paese in cui sono nato e ci tengo particolarmente che tutto riesca al meglio e credo sia importante puntare su eventi del genere, che possano essere una vera e propria opportunità di crescita per il vino, che è una grande risorsa del territorio e per il territorio stesso”.

Conclude il sindaco Beniamino Palmieri: “Abbiamo voluto fortemente puntare su questo modello di promozione del vino e del nostro territorio per sostenere concretamente gli operatori del settore vitivinicolo ed agricolo. Anche attraverso azioni come queste è possibile creare le condizioni per favorire lo sviluppo economico di una comunità”.

VENERDÌ 29 SETTEMBRE

9:30 > Palazzo Castello

Incontro con i ragazzi dell’Istituto A. Di Meo

Il vino: un alimento culturale

che racchiude storia e geografia

10:00 - 12:00 > Visite in vigna ed in cantina

18:00 > Palazzo Castello

Convegno: Strategie e fattori di successo

per il turismo esperenziale in Irpinia

20:30 > Centro Storico

Apertura enoteca e stand gastronomici

con piatti tipici realizzati dai ristoratori locali

21:00 > Municipio

Degustazione dei vini delle cantine di Montemarano

Ampelografia del vitigno Aglianico

e caratteristiche organolettiche dei suoi vini

LIVE MUSIC

> ORCHESTRA ACHILLE

> Ivan Virgulto (One man band)

>AmbaAradam

>Emian pagan folk duo

SABATO 30 SETTEMBRE

9:30 - 10:30 > Palazzo Castello

Incontro con i giornalisti ed operatori del settore

Il terroir di Montemarano: l'Aglianico tra storia, tradizioni,

pratiche agronomiche ed enologiche

11:00 - 13:00 > Palazzo Castello

Verticale di Aglianico

l'affinamento dell'Aglianico dal 2010 al 2015

15:00 - 17:30 > Visite in vigna ed in cantina

15:30 - 18:00 > Palazzo Castello

Verticale di Taurasi

- L'evoluzione sensoriale del Taurasi Docg e Riserva dal 2007 al 2012

- L'annata 2007: alla luce dell'andamento climatico del 2017,

retrospettiva di un’annata calda

18:00 > Palazzo Castello

Convegno: Bacco in salotto: bilancio e sintesi delle potenzialità

del vitigno Aglianico e dei suoi vini.

Riflessioni su stili ed evoluzioni dei mercati del vino

20:30 > Centro Storico

Apertura enoteca e stand gastronomici

con piatti tipici realizzati dai ristoratori locali

21:00 > Municipio

Degustazione dei vini delle cantine di Montemarano

percorso sensoriale su evoluzioni e stili dell'Aglianico

LIVE MUSIC

> SIMPATICI ITALIANI

> Il teatro dell’onirico (Artisti di strada)

> SS91

>Monaghan duo

> Ivan Romano

prenotazioni visite in vigna ed in cantina   339 66 71 590

prenotazione degustazioni   392 53 24 359

area camper attrezzata   328 93 91 134

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com