www.giornalelirpinia.it

    21/08/2018

Cantine aperte: nel Palazzo Iorio il weekend di Tenute Casoli

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia10_cantincasoli.jpgCANDIDA – Tutto pronto per la 26^ edizione di Cantine aperte: il weekend dedicato al vino in cui le cantine associate al Movimento Turismo del vino aprono le porte al pubblico. L’Irpinia come al solito è protagonista dell’evento, otto cantine sono pronte ad accogliere gli enoturisti.  Sabato 26 e domenica 27 maggio anche Tenute Casoli aderisce all’iniziativa aprendo le porte di Palazzo Iorio a Candida.

Cantine aperte è un viaggio alla scoperta del territorio e delle sue eccellenza. A quanti verranno a visitarci illustreremo l’intero processo di vinificazione fino all’imbottigliamento illustrando tutte le caratteristiche organolettiche che connotano i vini Tenute Casoli.

Il programma quest’anno è ricchissimo: sarà possibile effettuare visite guidate dell’antico palazzo che ospita le nostre cantine con degustazione di due calici di vino Tenute Casoli e  assaggi di prodotti del territorio irpino sia sabato 26 che domenica 27 maggio (costo € 10,00).

Questi gli orari:

SABATO 26 mattina:  12.30 – pomeriggio ore 17.30 – 18.30 – 19.30 – 20.30 – 21.30; costo  € 10,00

DOMENICA 27 mattina ore 10.30, 11.30 e 12.30 – pomeriggio ore 17.30 – 18.30 – 19.30 – 20.30. (Prenotazione facoltativa ma consigliata al fine di una migliore distribuzione deli visitatori; in altri orari prenotazione obbligatoria, per gruppi di minimo 6 persone).

Domenica sarà una giornata speciale con tre appuntamenti assolutamente da non perdere:

A tavola con il produttore: pranzo a base di prodotti locali comprendente antipasto, un primo piatto, secondo piatto, dessert e frutta proposti in abbinamento con i vini Tenute Casoli.  Costo 30,00 €   (prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti); a seguire nel pomeriggio:  Tenute Casoli e Teresa Sarno per Amdos Italia Onlus: La nota artista irpina – che ha già curato per Tenute Casoli la veste grafica per alcune referenze – disegnerà dal vivo le etichette per tre bottiglie Magnum (1,5 litri) e una imponente Jeroboam (3 litri) di Taurasi Docg 2011 “Armonia”. Quattro pezzi unici che saranno messi all’asta: il ricavato sarà interamente devoluto a favore dell’associazione Amdos Italia Onlus.

La giornata terminerà con il concerto della band Coma Bereinces live. Il gruppo alternative partenopeo si esibirà in bottaia dalle 19,30.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com