www.giornalelirpinia.it

    21/05/2019

A Mirabella la giornata dell’Anspi in onore di San Giovanni Bosco

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia10_dgb.jpgMIRABELLA ECLANO – Si svolgerà anche quest’anno la consueta festa in onore di San Giovanni Bosco organizzata dall'Anspi, Associazione nazionale San Paolo Italia - Circoli ed oratori, della zona di Avellino.

Un'occasione per riunire gli oratori, un modo per testimoniare la loro presenza sul territorio, sotto la protezione del Santo, maestro, ed amico dei giovani. La giornata, in programma il prossimo 17 febbraio, avrà come tema: “Don Bosco: un uomo da scoprire, un maestro da seguire!”.

La location scelta per l'edizione 2019 del raduno, che come consuetudine sarà un momento di condivisione e di festa, è la parrocchia del SS. Rosario al Passo di Mirabella, sede e centro dell’oratorio Anspi San Prisco; una nuova realtà oratoriale che unisce piccoli e grandi, sotto lo sguardo del suo parroco, nonché presidente dell'oratorio, don Marius Cadar.

La giornata interamente dedicata alla figura del Santo e maestro dei giovani  vedrà come protagonisti bambini e ragazzi che – si legge in un comunicato – si cimenteranno in giochi, attività e tanto puro e sano divertimento,  che li porterà a scoprire passo dopo passo la figura di don Bosco.

L'appuntamento è per domenica 17 febbraio con inizio alle ore 9,00. Dopo l’accoglienza curata dai padroni di casa, seguiranno bans e attività ludiche per i più piccoli. Alle ore 11,00 la partecipazione alla santa messa, presieduta da mons. Arturo Aiello, vescovo della Diocesi di Avellino, culmine e centro dell’intera giornata di festa. Sarà questa l’occasione per sottolineare, attraverso le parole del vescovo, l’importanza della figura di don Bosco e degli oratori nella vita della Chiesa, ma anche e soprattutto nella vita civile.

Al termine della celebrazione i bambini e i ragazzi proseguiranno le loro attività di giochi e di riflessione fino alle ore 16,00, quando a prender la parola sarà il presidente zonale Anspi di Avellino, Lorenzo Stanco, per i saluti finali. La giornata sarà arricchita anche dalla presenza di una delegazione degli oratori Anspi di Benevento e Ariano Irpino come segno di unione e di amicizia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com