www.giornalelirpinia.it

    19/06/2024

Nelle sale del carcere borbonico la mostra di cartoline poetiche

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Mostre2_cartolin_e.jpgAVELLINO – Si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2023, presso la sala Officine dell’ex carcere borbonico di Avellino, la prima mostra di cartoline poetiche provenienti da tutto il mondo intitolata “Mail Poetry Exhibition”, voluta e organizzata da Graziella Di Grezia.

Un evento che ha superato le aspettative della poetessa avellinese, riuscendo a coinvolgere più di 20 Paesi in tutto il mondo per un totale di oltre 300 cartoline postali giunte, e pronte a diventare oggetto di interesse di un’esposizione collettiva che pone al centro i valori eterni della bellezza espressiva di parole, versi e segni grafici.

Grande il coinvolgimento generato da un accurato lavoro social, divenuto in breve tempo virale raggiungendo il Giappone come l’Argentina, la Francia come l’Australia, come ovviamente tantissime città italiane, e che si concretizzerà nella settimana di mostra che trova spazio in uno dei maggiori centri culturali di Avellino e provincia. Non ultimo il coinvolgimento delle scuole grazie al supporto di dirigenti illuminati e docenti sensibili all’iniziativa che hanno favorito la realizzazione di questo progetto da parte di alunni di diverso ordine e grado, dalla primaria alla secondaria di secondo grado.

“Mi reputo davvero entusiasta e molto orgogliosa di quello che siamo riusciti a costruire in questi tre mesi, da quando cioè è partita la chiamata pubblica – spiega Graziella Di Grezia –. La cartolina illustrata conserva in sé tutte le più belle caratteristiche di un originario modo di comunicare. Ha sempre consentito di condividere in maniera eccelsa il contenuto grafico e le parole, capaci di trasmettere in poche righe delle emozioni. Per questo ho desiderato fortemente ritornare al gusto del passato donandogli un nuovo abito. Partire con questo progetto vuol dire riportare a una sana vecchia abitudine, con l’obiettivo di mettere in circolo la propria interiorità in maniera artistica e di unire diversi ambiti culturali e sociali del mondo in un unico grande contenitore di sentimenti e di sensazioni. La sfida era anche quella di avvicinare le generazioni più giovani a questa forma espressiva a loro poco conosciuta, e sono grata a presidi, insegnanti e genitori che hanno voluto far cimentare i propri bambini in questo “movimento” artistico”.

La mostra esporrà tutte le incantevoli opere che sono giunte sotto forma di cartoline, divise per Paese di provenienza e per fascia d’età. Il visitatore potrà ammirarle nella loro dimensione artistica e leggerne i versi, soffermarsi sulle caratteristiche espressive, prendendo parte a un percorso espositivo ricco di interesse e suggestioni. Un contributo concreto a una società che vive troppo di corsa, dimenticando talvolta i sentimenti, e che per questo vuole rappresentare un piccolo punto di partenza per offrire la possibilità di rallentare il ritmo, per riappropriarsi delle emozioni di cui l’anima ha bisogno.

La mostra “Mail Poetry Exhibition” è aperta al pubblico da sabato 15 aprile 2023 a sabato 22 aprile 2023 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 (chiusa domenica 16 e lunedì 17). L’evento, organizzato con il patrocinio della Provincia di Avellino, si svolge nella sala Officine al piano terra dell’ex carcere borbonico di Avellino. Ingresso libero.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com