www.giornalelirpinia.it

    26/09/2017

In mostra al Gesualdo le incisioni degli allievi dell’Accademia di Belle Arti

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Mostre_accademi_aincisio.jpgAVELLINO – Maria Tirotta, Sabina Maresca, Andrea Matarazzo, Angelo Pisano, Giacomo Marguglio, Violante Varriale, Angela Passannanti, Marco Tammaro, Francesco Saverio Ferrara, Luca Savelli, Antonio Matarazzo, Gianluca Avella, Noemi Frezza, Ciro Sannino, Viviana Arte, Annalisa Paciullo, Vlad Mircea Marchese, Rita Tomasulo, Francesco Paolo Violano, Guandalina Cristiano, Chiara Romeo, Annalisa De Feo, Rosaria Scotto, Maria Ulino, Filomena Nicastro e Carmen Campana. Sono i 26 giovani grafici d’arte, tutti allievi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, che sabato prossimo, con le loro “Opere Incise” daranno vita alla mostra collettiva più ampia mai ospitata nei foyer del teatro Carlo Gesualdo di Avellino.

Si tratta del quinto appuntamento di Arte in scena 2015, la rassegna espositiva organizzata dal massimo cittadino grazie alla partnership con Progress. Tutte le opere sono realizzate con le tecniche della stampa da incisione su zinco, rame, legno e pietra. La collettiva proporrà pregevoli ed originali opere in calcografia, xilografia e litografia, antiche tecniche della stampa d’arte, di cui si servono i giovani artisti della collettiva “Opere Incise” e da cui partono per le loro innovative sperimentazioni artistiche.

All’inaugurazione, in programma alle 17.30, interverranno, oltre ai giovani artisti, il presidente dell’Istituzione Teatro Comunale Luca Cipriano, Alberto Iandoli, e il presidente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli Paolo Ricci.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com