www.giornalelirpinia.it

    23/09/2017

Avellino, l’Idi apre le porte a studenti e famiglie

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche-LaScuola_op_da.jpgAVELLINO – Vent’anni di formazione, professionalità, impegno. Vent’anni di passione e dedizione. Il centro di formazione Idi di Avellino apre le sue porte alla città. Il primo dei vari appuntamenti in programma per il suo ventesimo anniversario. Sabato 1 febbraio, dalle ore 15,30, nella sede dell’istituto in via Camillo Renzi n.26 (traversa di via Palatucci), l’appuntamento – si legge in un comunicato – è con l’Open Day per presentare alle famiglie e agli studenti l’offerta formativa, innovativa e adeguata alle diverse istanze provenienti dal mondo del lavoro. La giornata si articolerà in vari momenti: dall’accoglienza e presentazione dell'offerta formativa, alla visita di aule e laboratori. Un viaggio all’interno dell’istituto leader nella formazione in provincia durante il quale poter incontrare i docenti e gli allievi che frequentano attualmente il centro, acquisendo tutte le informazioni necessarie e assistendo a lezioni pratiche dei docenti: massaggio sincronizzato, trucco sposa e cinematografico, primo soccorso, applicazioni informatiche. L’istituto è orgoglioso di essere diventato un punto di riferimento per chi – dopo il diploma e non solo – cerca una preparazione professionale di altissimo livello. Per chi vuole essere “pronto” e utilizzare al meglio le occasioni che il mercato del lavoro offre.

I NUMERI - Tanti i corsi e gli sbocchi professionali che l’istituto offre e in cui eccelle per professionalità e competenza. Estetista, estetista specializzata, massaggiatore, massaggiatore del benessere. E ancora: operatore dell’infanzia, operatore socio sanitario, operatore socio assistenziale, animatore sociale, assistente alla poltrona odontoiatrica. Una storia lunga per una scuola giovane che punta sui giovani talenti. Sono stati circa 850 gli allievi diplomati con un tasso di occupazione decisamente incoraggiante: il 52% dopo 6 mesi di formazione, il 60,9% dopo 12 mesi. Secondo le ultime ricerche, infatti, confrontando il salario netto di un laureato a un anno dalla laurea (943€) con quello di un diplomato impiegato a tempo pieno a un anno dal diploma (925€), la differenza è sostanzialmente nulla. Addirittura, il guadagno di un diplomato che ha frequentato un corso di formazione post-diploma tende col tempo a crescere. Senza dimenticare i costi contenuti dei corsi professionali rispetto alle rette delle Università sempre più elevate. Tra le professioni più ricercate nel 2013 e di difficile reperimento figurano infatti: l’operatore socio sanitario, l’assistente alla poltrona odontoiatrica e il programmatore informatico.

LA STORIA - Nato nel 1994 da un’idea della dottoressa Rita Cioffi e del dottor Adelchi Silvestri che insieme decidono di mettere le loro conoscenze e competenze al servizio della formazione dei giovani, il centro in pochi mesi riesce ad ottenere la prima autorizzazione da parte dell’assessorato alla Formazione professionale della Regione Campania. Negli anni oltre alla attività ordinaria di formazione, tanti docenti illustri hanno tenuto corsi e lezioni di perfezionamento come i make up artist delle dive Gil Cagnie’ e Stefano Anselmo, il massaggiatore del Napoli e delle nazionali di calcio italiana ed argentina Salvatore Carmando e il fisioterapista reggino esperto di linfodrenaggio Giorgio Dionisio. Nel 2002 l’inaugurazione della nuova e attuale sede di via Camillo Renzi. Una nuova sede dotata di strutture all’avanguardia. Arriviamo così ai giorni nostri. Il 1 febbraio 2014 il centro Idi dà vita al primo appuntamento previsto per il ventennale: l’Open Day. Apre al pubblico e illustra a genitori e allievi la propria offerta formativa con le nuove figure professionali, ma soprattutto la grande famiglia Idi. Una famiglia che vuole continuare a crescere e far crescere

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com